Questo sito contribuisce all'audience di

Lo spreco di cibo? Parti dalla tua cucina

di Posted on
Condivisioni

Avete presente una mela? Se ne buttano nella spazzatura una su sei che, a parte lo spreco, decomponendosi producono gas serra pari a 10 milioni di barili di petrolio. Oxfam Italia, coalizione di ong che combattono la povertà nel mondo, ha appena segnalato che lo spreco di cibo nei paesi occidentali è ancora troppo alto, e raggiunge in alcuni paesi, come gli Stati Uniti, percentuali vicine al 40 per cento degli acquisti.

I rimedi? Oxfam suggerisce cinque semplici mosse, che ciascun consumatore può fare partendo dalla propria cucina. Ridurre i rifiuti, consumare meno carne, acquistare cibo di stagione senza esagerare nelle scorte, cucinare in modo intelligente anche recuperando il cibo avanzato, sostenere i piccoli produttori. Cinque mosse e lo spreco di cibo potrà diminuire, a vantaggio di tutti.