Questo sito contribuisce all'audience di

Diete miracolose, il guru televisivo Panzironi è sotto accusa. Ma perché ancora in tanti si fidano dei ciarlatani della salute?

L’Antitrust lo ha multato con 500mila euro: spaccia pubblicità dei suoi prodotti per informazione. Ma il suo pubblico lo considera attendibile. Capace di offrire il rimedio miracoloso. Dimenticando che la salute si conquista giorno per giorno

Condivisioni

LE DIETE MIRACOLOSE NON ESISTONO

Ho un amico che tutte le sere, tra uno zapping e l’altro, sbatte lo sguardo sui programmi televisivi del guru tuttologo Adriano Panzironi che, tra un suo libro e un prodotto da promozionare, ci promette una lunga vita fino a 120 anni. Il mio amico è come ipnotizzato dalla scioltezza con la quale l’esperto senza essere esperto sciorina il suo vangelo. E in realtà il siparietto è perfino divertente, con un giornalista che non è giornalista a fare finte domande per alzare la palla all’uomo dei miracoli.

LEGGI ANCHE: Donne obese, la squallida serie televisiva di Netflix che incita a una sola cosa: le diete a pagamento (foto e video) 

ANTITRUST PUBBLICITÀ DIETE

Il meccanismo, tipico dei ciarlatani della salute, non poteva sfuggire a qualche magistrato o a qualche autorità, e così l’Antitrust, per il momento, ha chiesto 500mila euro di multa a Panzironi e alle emittenti televisive dove vanno in onda i suoi show. Il motivo di questa maxi sanzione non è un giudizio delle ricette miracolistiche del presunto medico, ma il fatto che tutto il suo messaggio è da considerarsi come pubblicità ingannevole. Ovvero: lui sembra parlare come un divulgatore, il programma è costruito come un talk show di informazione, ma la sostanza è tutt’altra cosa. Panzironi promuove integratori alimentari, che noi consideriamo in generale uno spreco puro, venduti dalla sua società Life120 e il programma tv, Il cercasalute, è un potente veicolo per vendere questi elisir taroccati.

Panzironi promette diete miracolose, per farci campare fino a 120 anni, ma anche cure, altrettanto miracolose, per malattie molto complicate, come il diabete. Non per nulla l’Ordine dei medici ha protestato, ma fino alla decisione dell’Antitrust tutto è passato sotto silenzio.

PER APPROFONDIRE: Salute, corpo, bellezza: volete coltivarli senza sprechi? Ecco il libro che dovete leggere

CASO PANZIRONI DIETE

Non sappiamo chi sono e quanti i poveri allocchi che, bevendosi le chiacchere di Panzironi, hanno comprato i suoi integratori alimentari. Ma per loro, come per chiunque pensi di risolvere il problema dello stare bene con una pillola ingoiata sotto dettatura televisiva, vale la pena ricordare un saggio antichissimo motto. Risale alla Scuola medica salernitana, crocevia di scienza e di cultura medica per secoli: la salute non si afferra in un giorno, ma si coltiva giorno per giorno. E certo non attraverso i falsi miracoli e le false promesse. 

La foto è tratta dalla pagina Facebook di Adriano Panzironi.

RIMEDI NATURALI DAVVERO EFFICACI PER ALCUNE MALATTIE