Questo sito contribuisce all'audience di

Non spreco nulla e riparo tutto da solo (Enrico Brignano)

Il popolare attore comico racconta la sua passione per aggiustare le cose. E avverte: “Mi considero metà attore e metà restauratore”.

di Posted on
Condivisioni

ENRICO BRIGNANO –

Non sprecare ha un nuovo testimonial: Enrico Brignano. Il popolare attore comico, adesso impegnato con lo spettacolo Evolushow, ha confessato in un’intervista a La Repubblica la sua attenzione ad evitare gli sprechi e l’attitudine, quasi la passione, a riparare tutto da solo. Con i suoi ferri da lavoro: frullino, travettatrice, tornio parallelo, trapano a colonna, compressore. Racconta Brignano: «È una cosa che ho ereditato da mio padre, e non per niente ho frequentato l’Istituto tecnico industriale Antonio Locatelli a Roma, dove tra le altre materie ci insegnavano ad aggiustare le cose. Io non butto e non spreco nulla: riparo, stucco, vernicio. E se posso intervengo anche sulle scenografie teatrali».

Brignano nell’intervista ricorda che uno dei suoi amici più cari è un meccanico di Firenze, con il quale spesso si diverte a lavorare. E avverte i suoi fan: «Mi considero metà attore e metà restauratore».

(Fonte immagine di copertina: La Presse)

PER APPROFONDIRE: Riutilizzare, riparare, non sprecare, un italiano su due sceglie di recuperare l’usato