Questo sito contribuisce all'audience di

Come affrontare il rientro a scuola, tutti i consigli per farlo serenamente e senza stress

Come affrontare il rientro a scuola con serenità e senza stress dopo questa lunga estate lontano dalla routine e dai banchi di scuola.

di Posted on
Condivisioni

COME AFFRONTARE IL RIENTRO A SCUOLA SERENAMENTE –

Le vacanze stanno per terminare e i nostri bambini presto faranno ritorno sui banchi di scuola. Come aiutarli quindi a riprendere il ritmo in modo sereno dopo l’estate? Ecco alcuni consigli utili.

LEGGI ANCHE: Come scegliere lo zaino giusto per la scuola

COME AFFRONTARE IL RITORNO A SCUOLA IN MODO SERENO –

Vediamo come aiutare i ragazzi ad affrontare con serenità il passaggio dall’estate spensierata all’autunno impegnativo:

  • TECNOLOGIA: Sappiamo che utilizzare troppo gli apparecchi elettronici, smartphone e tablet diminuisce la capacità di rilassare il cervello che viene bombardato, non solo dagli stimoli provenienti dalle informazioni ricercate ma anche dalle luci degli apparecchi utilizzati. Adoperare, infatti, dispositivi elettronici a lungo e, soprattutto di sera, limita la capacità di concentrarsi e di rilassarsi prima del sonno. Invitiamo quindi bambini e ragazzi ad una buona lettura, soprattutto dando per primi il buon esempio.
  • RITMI DI STUDIO – TEMPO LIBERO: Non facciamo cominciare loro una attività extrascolastica immediatamente, diamo loro il tempo per riprendersi con lentezza dall’inizio della scuola. No agli sport impegnativi che, per quanto ludici, rappresentano comunque un impegno da rispettare. Meglio affrontarne uno alla volta e non tutti assieme.
  • ATTIVITÀ ALL’APERTO: In questo periodo di cambiamento tra estate e autunno in cui le giornate si accorciano e la luce del sole diminuisce, in cui bisogna stare al chiuso nelle classi e in casa, è un toccasana per la salute e l’umore praticare attività all’aria aperta: un picnic nel parco, una gita fuori porta, passeggiate pomeridiane all’aperto consentiranno al nostro corpo di scaricare lo stress con maggiore velocità. Evitiamo di stare tutto il giorno chiusi in casa e approfittiamo delle belle giornate per uscire.
  • ALIMENTAZIONE: In questa fase impegnativa è importante un’alimentazione adeguata, colazione da re, pranzo da principe e cena da povero, privilegiare frutta e verdura di stagione e pasti regolari per rientrare nella routine quotidiana.
  • SONNO: Anche le ore di sonno sono importanti e devono garantire riposo e ripresa al nostro corpo. Cerchiamo di mandare i bambini e i ragazzi a letto sempre alla stessa ora in modo che dormano un numero sufficiente di ore

PER APPROFONDIRE: Tutto quello che c’è da sapere sull’inizio della scuola

LEGGI ANCHE: