Questo sito contribuisce all'audience di

Il Giardino delle peonie, la più grande collezione al mondo si visita vicino Roma (foto)

Il Centro Botanico Moutan, un parco di 15 ettari con 200mila esemplari di piante, anche rarissime, apre le sue porte nel mese di maggio. Una visita da non perdere, anche perché siamo in piena fioritura.

di Posted on
Condivisioni

CENTRO BOTANICO MOUTAN –

Se amate le peonie, segnate in agenda, entro la fine di maggio, una gita a Roma per visitare il vero paradiso mondiale di questi meravigliosi fiori. Si tratta del Centro Botanico Moutan, che si trova sulla Strada statale Ortana al numero 46, che a maggio resta aperto tutti i giorni, mattina e pomeriggio ed è dunque visitabile.

LEGGI ANCHE: Giardino della Kolymbetra, in Sicilia uno dei parchi più belli d’Italia

IL GIARDINO DELLE PEONIE AL CENTRO BOTANICO MOUTAN –

La raccolta, la più vasta collezione al mondo di peonie arboree ed erbacee cinesi, comprende 200mila esemplari, che troverete tutti in piena fioritura. Uno spettacolo! All’interno si trovano anche piante molto rare, come le madri adulte della specie Rockii che crescono sugli altipiani del Tibet al di sopra dei 2mila metri di altezza, e possono reggere qualsiasi temperatura, anche il freddo glaciale.

centro-botanico-moutan-giardino-peonie (3)

DOVE SI TROVA IL CENTRO BOTANICO MOUTAN –

Il nome Moutan del Centro Botanico romano deriva dal cinese “Mu Dan” che è esattamente il termine con il quale vengono denominate le peonie in cinese. E qui è possibile ammirarne 600 esemplari, uno diverso dall’altro, in un parco di 15 ettari. Per tutte le informazioni sugli orari di apertura e di chiusura, potete consultare il sito del Centro botanico Moutan.

LE IMMAGINI DEL CENTRO BOTANICO MOUTAN:

(Le immagini sono tratte dalla pagina Facebook del Centro botanico Moutan)

PER APPROFONDIRE: Come coltivare le Camelie