Questo sito contribuisce all'audience di

Aiuole fiorite perenni con graminacee: le piante spontanee abbelliscono le città

Aiuole fiorite perenni con le graminacee: nelle città aumenta la voglia di spazi verdi, di piccoli luoghi fioriti tra le carreggiate o lungo i marciapiedi. A prendersene cura i guerrilla gardeners giudati da botanici, agronomi e giardinieri

di Posted on
Condivisioni

AIUOLE FIORITE PERENNI CON GRAMINACEE IN CITTA’ – Spazi incolti, piccole aree senza padrone, tra gli spartitraffico delle città, a ridosso dei marciapiedi, diventano dei luoghi verdi che ridanno la bellezza alle aree urbane. Non sono più luoghi presi in comodato d’uso dai vivai che piantano fiori stagionali ma dai guerrilla gardeners. Vediamo cosa fanno e perchè.

LEGGI ANCHE: Guerrilla gardening Italia

GUERRILLA GARDENERS – Si occupano di ridare colore alle aree urbane degradate o trascurate attraverso sistematiche azioni di semina e cura dei posti prescelti. Uno spartitraffico, una aiuola, un piccolo terreno in mezzo alla città. Non piantano più fiori stagionali ma selezionano graminacee e piante perenni, autoctone con bisogno di pochissima manutenzione, che resistono alle temperature dei luoghi in cui sono nate.

GUERRILLA GARDENING MILANO – A Milano, ad esempio, hanno cominciato a piantare un canneto nello spartitraffico. Qualcuno li giudica ancora anche i vigili, quando li vedono armati di pale e picconi, chiudono un occhio.Lo fanno per riappropriarsi di luogi bellissimi lasciati all’incuria, per ritrovare la meraviglia di un giardino nel bel mezzo di una città, un pò disordinato ma sempre verde con poche accortezze. Un team di botanici e agronomi studia le piante giuste da coltivare in modo che richiedano poche cure, poca acqua e resistano allo smog e alle temperature.

 

PER SAPERNE DI PIU’: Orti urbani

LEGGI ANCHE: