Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Esercizi da fare sulla spiaggia per mantenersi in forma

Tutte le attività da fare in vacanza, per sfruttare al meglio le potenzialità del mare e della sabbia per rimanere in forma.

Condivisioni

ESERCIZI DA FARE SULLA SPIAGGIA –

Sono tante le attività che si possono fare sulla spiaggia per mantenersi in forma. Vediamo quelle più semplici, alla portata di tutti, a costo zero, per mantenere la linea anche durante le vacanze estive. Il mare e la spiaggia possono considerarsi una vera e propria palestra all’aperto e tutti possono usufruire dei loro benefici.

LEGGI ANCHE: Benefici del camminare sulla salute

ESERCIZI DA FARE SULLA SABBIA –

CAMMINARE: Innanzitutto camminare sulla spiaggia al mattino presto  è un vero e proprio toccasana per la circolazione sanguigna e permette di rilassarsi e di respirare lo iodio delle onde che si infrangono sulla battigia. Dopo 20 minuti di camminata a passo veloce possiamo alternare altri 20 minuti nell’acqua fino alle caviglie. Questo ci permetterà di avere gambe e glutei più tonici grazie all’azione massaggiante del mare e alla fatica che si fa a camminare sulla spiaggia.

ANDARE IN BICI SUL BAGNASCIUGA: Pedalare sul bagnasciuga è un modo salutare di vivere la spiaggia. Rassoda cosce, glutei, rilassa il corpo e la mente e permette di consumare mlte più calorie di una normale pedalata in bicicletta grazie all’attrito della sabbia sulle ruote.

SPORT IN SPIAGGIA: Giocare a beach volley, a bocce, a racchettoni, a calcio, oltre ad essere divertente e rilassante, è anche un buon modo di depurarsi e muoversi in maniera naturale. In molte spiagge è possibile partecipare a lezioni di ballo di gruppo, lezioni di yoga e pilates che aiutano a mantenersi in forma in modo ludico.

ESERCIZI DA FARE IN ACQUA:

NUOTARE: Nuotare con calma per 30 minuti circa permette di consumare circa 300 calorie e rassoda tutti i muscoli del nostro corpo.

SALTELLARE IN ACQUA: Se ci immergiamo in acqua fino al busto possiamo compiere una serie di esercizi per migliorare la tonicità di gambe, glutei e addominali. Il modo migliore per farlo è saltellare nell’acqua, prima a piedi uniti e poi alternando le gambe.

TORSIONI CON IL BUSTO IN ACQUA: Mentre siamo immersi nell’acqua fino al busto, possiamo fare delle tosioni a destra e sinistra mantenendo ben ferma la parte inferiore del corpo. Con questo esercizio potenziamo i muscoli addominali.

PER SAPERNE DI PIÙ: I dieci effetti benefici dello yoga sul corpo e sulla mente

 

 

LEGGI ANCHE: