Questo sito contribuisce alla audience di

Detersivi fai da te: come far brillare la lavatrice con acqua calda e aceto

Basta poco per detergere a fondo la lavatrice senza sprecare denaro in detersivi costosi e nocivi per l’ambiente: ecco come fare.

Detersivi fai da te: come far brillare la lavatrice con acqua calda e aceto
Detersivi fai da te per la pulizia della lavatrice
di
Condivisioni

COME PULIRE LA LAVATRICE CON ACETO E ACQUA CALDA -

Per fare in modo che la lavatrice si mantenga efficiente e in ottimo stato è fondamentale fare in modo che sia sempre pulita e igienizzata. Meglio ancora se in modo del tutto naturale e non nocivo per la nostra salute e l’ambiente.

LEGGI ANCHE: Come togliere le macchie dai tessuti utilizzando rimedi che trovate in casa, naturali e low cost

DETERSIVI FAI DA TE -

Ecco allora un modo semplice e low cost che abbiamo trovato sul blog The Happier Homemaker per pulire a fondo la lavatrice in maniera naturale con aceto e acqua calda:

  • Cominciamo con la pulizia del cestello: dopo averlo riempito con acqua calda, aggiungiamo un litro di aceto bianco e poi impostiamo l’elettrodomestico sul ciclo di lavaggio più lungo e lasciamo il tutto in funzione per alcuni minuti. A questo punto mettiamo in pausa la lavatrice, lasciamo riposare per circa un’ora e poi completiamo il ciclo di lavaggio.
  • Utilizziamo una miscela di acqua calda e aceto anche per la detersione delle parti esterne della lavatrice. Se la lavatrice è dotata di pala agitatrice interna rimuovetela e immergetela per dieci minuti in acqua calda e aceto prima di procedere con la pulizia.

COME FAR FUNZIONARE LA LAVATRICE IN MANIERA CORRETTA -

Inoltre ci sono alcuni consigli da seguire per far mantenere la lavatrice sempre perfetta:

  1. Per sapere come far funzionare al meglio il vostro elettrodomestico potete leggere questo articolo
  2. Per scoprire le potenzialità dell’aceto come anticalcare e ammorbidente potete approfondire qui
  3. Almeno una volta al mese programmate un lavaggio a vuoto al massimo della temperatura in modo da sciogliere lo sporco ostinato ed eliminare i cattivi odori e mantenete lo sportello aperto quando la lavatrice non è in funzione, altri consigli potete leggerli in questo articolo

LEGGI ANCHEDetersivi fai da te, come preparare in casa un brillantante anticalcare

 

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: