Questo sito contribuisce all'audience di

Vivisezione: da oggi c’è il divieto per i test sugli animali nei cosmetici

Condivisioni

E’ una giornata importante per la lotta contro la vivisezione: da oggi, infatti, entra in vigore in tutti i paesi dell’Unione europea il doppio divieto di fare test sugli animali per nuovi prodotti cosmetici e di commercializzare quelli sperimentati sulle cavie.

Molte aziende che producono saponi, balsami, bagnoschiuma, e anche crema emolliente per il viso e ombretto, erano abituate a valutare i loro prodotti sulla base di orribili esperimenti che coinvolgevano roditori, cani, uccelli e scimmie.

LEGGI ANCHE: Test sugli animali, c’è puzza di spreco. In Europa se ne uccidono 10 milioni l’anno

Adesso non possono più farlo. “Si tratta di un passo fondamentale per eliminare la vivisezione da tutti i settori della ricerca,  a partire dalla farmaceutica”, commenta Ilaria Ferri, direttore scientifico dell’Ente nazionale protezione animali (Enpa).

Ed è solo un primo passo, perchè in estate in Europa diventeranno obbligatorie le nuove etichette dei prodotti cosmetici, che dovranno fornire indicazioni precise sulle scadenze e sulla provenienza dei materiali contenuti.

Il divieto dell’uso aggressivo degli animali è un passo avanti sulla strada della civiltà, anche se ci sono voluti vent’anni di battaglie per arrivare a questo traguardo.

LEGGI ANCHE: