Questo sito contribuisce all'audience di

“Il Borgo della Vita”, l’eco-villaggio in cui riscoprire la natura e la sana alimentazione

Un progetto di forte valenza sociale e un luogo in cui recuperare il contatto con la natura, rivalutare gli antichi mestieri e dedicarsi alla cura dell’orto.

di Posted on
Condivisioni

VILLAGGIO IL BORGO DELLA VITA PADOVA –

Un luogo in cui rilassarsi, riscoprire la sana alimentazione e dedicarsi alla cura dell’orto: si tratta del villaggio evolutivo “Il Borgo della Vita”sulle rive del fiume Brenta, in provincia di Padova, costruito in paglia, legno e terra cruda, materiali che garantiscono traspirabilità, regolazione naturale dell’umidità interna, una classe energetica A+ e un ambiente privo di sostanze chimiche volatili.

LEGGI ANCHE: Villaggio Godega 4autism, inclusione e sicurezza sociale per i ragazzi con autismo

ECO-VILLAGGIO IL BORGO DELLA VITA –

Un progetto di forte valenza sociale portato avanti da una cooperativa Onlus composta da sette professionisti e che sviluppa nuovi stili di vita e di alimentazione, cure olistiche, soggiorni temporanei per recupero psico-fisico e terapie riabilitative, rivalutazione degli antichi mestieri ed eco-turismo e un luogo in cui si pratica la permacultura, con orti sinergici per la produzione e la trasformazione dei prodotti della terra.

VILLAGGIO EVOLUTIVO IL BORGO DELLA VITA –

E per i bambini, un’area apposita in cui si prevede l’organizzazione di laboratori a contatto con la natura e centri estivi.

Per la realizzazione del villaggio evolutivo, la cooperativa ha avviato una raccolta fondi sulla piattaforma Buonacausa.org

Per saperne di più, non perdete il video:

PER APPROFONDIRE: Villaggio di case sugli alberi in Piemonte, ecco come si vive sospesi nell’aria