Questo sito contribuisce all'audience di

Un’estate senza sprechi: il decalogo

Condivisioni

Ogni occasione è buona per Non Sprecare. Per aiutarvi a mettere in pratica il vostro credo sempre e comunque, vi abbiamo scelto una decina di consigli – già suggeriti nel corso dell’anno – fra quelli particolarmente adatti alla stagione calda, raccolti a mo’ di decalogo da seguire nelle afose giornate estive:

1. Per il gran caldo esistono anche rimedi low cost: alterniamo l’uso del ventilatore a quello del condizionatore, per risparmiare sulla bolletta;

2. Usiamo il frigorifero con intelligenza, evitando di riempirlo eccessivamente o di inserire al suo interno cibi caldi: consumerebbe di più;

3. Con la pelle dorata siamo tutte più belle: impariamo a conoscere i rimedi naturali per mantenere la tintarella senza spendere troppo. Un esempio? Mangiare in abbondanza melone, carote, pesche e albicocche;

4. Non dimentichiamoci degli amici a quattro zampe: i cuccioli vengono in vacanza con noi, non sprechiamo tempo e organizziamo al meglio le nostre ferie in loro compagnia;

5. D’estate consumiamo moltissima frutta e altrettanta verdura: conservarle in maniera corretta, evitando il rischio di doverne buttare una parte, significa compiere un piccolo gesto per far bene al pianeta;

6. Sempre in tema di cibo: fra serate, aperitivi e inviti nei mesi caldi spendiamo più del solito. Quando siamo in casa proviamo allora a cucinare con gli avanzi: è sano, low cost e lascerà i vostri ospiti a bocca aperta;

7. Disturbano le nostre serate d’agosto e non ci stanno troppo simpatici: come difenderci dagli insetti? Anche in questo caso alcuni rimedi economici ci vengono in aiuto: possiamo usare per esempio la citronella o i chiodi di garofano;

8. Nel tempo libero che le ferie ci concedono, possiamo dedicarci a mettere ordine negli armadi. Che fare delle vecchie t-shirt? Ecco qualche idea creativa per recuperarle facendone sciarpe, braccialetti o giocattoli per i nostri cuccioli di cane e gatto;

9. Condividiamo gli elettrodomestici! Un esempio? Fare il bucato… con la lavatrice del vicino. In Francia lo fanno già: un’idea da imitare per risparmiare energia e fare nuove amicizie;

10. Sotto l’ombrellone, tra un romanzo e un cruciverba, consultiamo anche un utile manuale come “Economia dell’abbastanza”, che racconta la crisi degli ultimi anni e cerca di trovare le possibili soluzioni puntando su termini come fiducia, valori etici e felicità.