Ruba un dollaro in banca per farsi arrestare e curare in prigione | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Ruba un dollaro in banca per farsi arrestare e curare in prigione

di Posted on

Un uomo di 59 anni senza lavoro e bisognoso di cure mediche ha deciso di mettere a segno una rapina in banca da 1 dollaro pur di finire in prigione e usufruire, così, dell’infermeria. È successo a Gastonia, in North Carolina, il 9 giugno scorso, ma la Abc ne ha dato notizia solo adesso.

IL RACCONTO – Richard James Verrone si è presentato allo sportello della filiale locale della Rbc e, fingendosi armato, ha consegnato all’impiegata questo biglietto: «Dammi un dollaro. Sono armato». Dopo che l’impiegata, più incuriosita che spaventata, ha eseguito l’ordine, l’uomo nel ritirare il denaro le ha detto, indicando un divano: «Ora chiama la polizia, io mi siedo lì». Gli agenti sono arrivati pochi minuti dopo e lo hanno trovato tranquillamente seduto sul sofà. L’uomo, che in realtà non era armato, è stato arrestato ed è stato temporaneamente messo in cella. Ma dovrebbe essere rilasciato al massimo entro il 28 giugno. Sperava di restarci più a lungo perché – come lui stesso ha detto ad alcuni giornalisti – i malori di cui soffre necessitano di almeno un anno di cure. (fonte: Ansa)

Shares