Questo sito contribuisce all'audience di

Risparmio energetico: un milione di case da ristrutturare

Condivisioni

Risparmio energetico: sono più di un milione le case degli italiani diventate dei veri e propri colabrodi in termini di consumi energetici. Sprecano corrente, elettricità e gas, e fanno salire le bollette delle famiglie in modo stratosferico. Colpa di impianti obsoleti, di vecchia generazione, e di pochi investimenti per la manutenzione. Secondo il Cresme quella dell’efficienza energetica e di un maxi-piano per la riqualificazione del patrimonio immobiliare ispirata alla regola aurea di Non sprecare, è l’unica strada per rilanciare l’edilizia, un settore particamente in crisi.

LEGGI ANCHE: Genova sperimenta i condomini intelligenti

Secondo gli ultimi dati gli investimenti nell’edilizia sono crollati dagli inizi dell’anno di un ulteriore 30 per cento, e l’unica area che continua a tirare è proprio quella della riqualificazione degli immobili residenziali, dove si registra un aumento della produzione del 12 per cento. Abbiamo molte buone pratiche alle quali possiamo ispirarci: in Germania, per esempio, è in corso la riqualificazione energetica di un intero quartiere con 13mila alloggi. L’obiettivo è di ridurre il consumo di energia elettrica, tagliandolo del 70 per cento. Speriamo che il governo riesca a incentivare questa politica di riqualificazione, sapendo che può rappresentare un rubinetto per una nuova crescita economica nel Paese.

LEGGI ANCHE: