Questo sito contribuisce all'audience di

Rigel: energia e calore insieme dal sole

Condivisioni

La Rigel Impianti Srl partecipa al Premio Non Sprecare con un progetto in grado di creare energia e calore insieme dal sole. La realizzazione che questa azienda fa di un impianto solare termodinamico ha come obiettivo la produzione di energia elettrica sfruttando fonti rinnovabili, applicazione che lo rende del tutto simile ad un impianto fotovoltaico classico ma con i seguenti vantaggi applicativi: la possibilità di immagazzinare e stoccare l’energia termica prodotta, consente la produzione di energia elettrica anche in mancanza di sole (ore notturne o condizioni meteorologiche sfavorite), garantendo una migliore continuità nel servizio, riducendo notevolmente l’utilizzo di combustibili fossili ad integrazione delle fonti rinnovabili; i sistemi ORC possono essere accoppiati, in maniera efficace, con processi termici che sfruttano il calore residuo e che in percentuale rappresenta l’80% di quello in ingresso dal campo solare, non utilizzabile per la produzione di elettricità. Il rapporto tra energia elettrica prodotta ed energia termica prodotta è circa 1 a 4 (ad 1,00 MW di energia elettrica prodotta, corrispondono circa 4,00 MW di energia termica prodotta). Questo sistema innovativo e brevettato consente di risparmiare per un impianto da 1,00 MW l’equivalente in combustibili fossili o tradizionali necessari per produrre 1,85 GWh annui di energia elettrica e contemporanemente circa 8,00GWh annui di energia termica. (questa stima è stata effettuata per un impianto installato in Italia Centrale).