Questo sito contribuisce all'audience di

Insalata di quinoa, tre ricette per sentirsi in forma. Una è vegan

La combinazione ideale è con i pomodorini ciliegino e con l’avocado. Il piatto va servito a tavola ancora tiepido. Ma anche freddo, il giorno dopo, è ottimo e non ha perso il suo sapore.

Condivisioni

RICETTA INSALATA DI QUINOA –

Con l’arrivo dell’estate volete sentirvi in forma, allontanare l’invecchiamento e mangiare in modo sano ed equilibrato? Affidatevi alla quinoa, e preparatela sotto forma di insalata. Due ricette semplici, appetitose, leggere e innanzitutto facili da realizzare. Adatte alla stagione primaverile.

LEGGI ANCHE: Burger di quinoa, la ricetta per un pasto sano e nutriente

COME PREPARARE L’INSALATA DI QUINOA –

Ecco dunque quali sono gli ingredienti e come preparare una deliziosa insalata di quinoa rossa:

INGREDIENTI

  • 200 gr di quinoa rossa
  • 1 avocado
  • 10 code di gambero
  • 10 pomodorini ciliegino
  • Prezzemolo e aceto balsamico

PREPARAZIONE

– Versate una parte di quinoa e 2 di acqua in una pentola con un pizzico di sale e cuocete fino all’assorbimento totale.

– Tagliate i pomodorini in due e metteteli in una pentola, con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale. Fateli appassire e aggiungete le code di gambero. Cuocete per 3 minuti. Una volta tolti dal fuoco, aggiungete prezzemolo abbondante e coprite.

– Condite l’avocado in una ciotola con olio, sale, un goccio d’aceto balsamico. Aggiungete la quinoia e i pomodorini con i gamberi.

– Servite il piatto a tavola ancora tiepido. Ma anche freddo, il giorno dopo, è ottimo.

RICETTA INSALATA DI QUINOA –

Ed ecco ora un’altra deliziosa versione dell’insalata di quinoa, con tofu, olive e pomodori secchi: semplice da preparare, sana, nutriente e ricca di gusto:

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 150 gr di quinoa
  • 200 gr di tofu compatto
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di curry
  • 175 gr di olive snocciolate
  • 80 gr di pomodori secchi
  • 1 limone
  • Sale e pepe nero

PREPARAZIONE

Lavate la quinoa e riponetela in una casseruola con una quantità d’acqua pari al doppio del suo volume. Portate a ebollizione, fate cuocere per 10 minuti a fuoco medio, togliete dai fornelli e fate gonfiare fino al completo assorbimento dell’acqua. Risciacquate in acqua fredda in un colino a maglie fini.

Tagliate il tofu a dadini, fate rosolare in padella con un cucchiaio di olio d’oliva e il curry.

In un’insalatiera, mescolate la quinoa con tre cucchiai di olio d’oliva, aggiungete le olive e i pomodori secchi tritati, il tofu, il sale e il pepe. Secondo il vostro gusto, aggiungete anche qualche goccia di limone.

PER APPROFONDIRE: Come preparare tante deliziose polpette di quinoa e spinaci

LEGGI ANCHE: