Recupero terreni incolti: la storia di Ron Finley - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Ron Finley, il giardiniere che trasforma i terreni incolti di Los Angeles in orti urbani

La storia di Ron Finley, un giardiniere coraggioso, e della sua lotta per non sprecare i terreni abbandonati di Los Angeles dove è possibile coltivare ben 725 milioni di piante di pomodori.

di Posted on

RECUPERO TERRENI INCOLTI

Dopo aver acquisito uno dei tanti terreni abbandonati di Los Angeles, lo ha trasformato in un orto urbano nel quale ha iniziato a coltivare pomodori e poi ha notificato il fatto all’amministrazione comunale. Protagonista della vicenda è Ron Finley, un giardiniere coraggioso che ha portato l’attenzione dell’opinione pubblica sull’importanza degli orti urbani, dimostrando, tra le altre cose, che nelle aree incolte della sola Los Angeles è possibile piantare ben 725 milioni di piante di pomodori.

LEGGI ANCHE: Hortus Urbis, i segreti dell’orto didattico di Roma curato dai bambini

RON FINLEY LOS ANGELES

Ron ha portato la sua esperienza nelle Ted conference, diventando così il simbolo mondiale delle battaglie per gli orti urbani. Stiamo parlando di orti che consentono di produrre frutta, ortaggi e che, attraverso le lezioni organizzate nelle scuole, avvicinano i più piccoli alla cultura dell’uso del suolo.

IL VERDE CHE FA BENE ALLE CITTÀ

Orti sui tetti delle case popolari, il verde urbano non può essere un’esclusiva dei ricchi (foto)

Difendere il verde urbano, tocca a noi. Puliamo le nostra strade e isoliamo i vandali (foto)

Giardiniere condotto: a Milano insegna ai cittadini a prendersi cura del verde urbano

Orti urbani in Italia, la rivoluzione verde nelle città: i più belli (foto)

Il verde Fermando Monzote, l’ultimo rivoluzionario di Cuba

Shares

LEGGI ANCHE: