Napoli, carissimi sfollati | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Napoli, carissimi sfollati

di Posted on
Condivisioni

Due milioni e mezzo all’anno, seimila euro al giorno. quanto paga il Comune di Napoli alla Maxjo srl che gestisce gli alberghi Vergilius e Rivoli, nella zona della stazione centrale, per ospitare gli sfollati. Ce ne sono attualmente circa 130. Ognuno di essi costa al Comune 51 euro al giorno. Dal 2003, quando instauro’ la convenzione, ad oggi, palazzo San Giacomo ha speso circa 20 milioni. Sarebbero stati piu’ che sufficienti a recuperare gli edifici danneggiati o a costruirne uno nuovo, quantificano Sandro Fucito e Armando Simeone, consiglieri di Rifondazione. Diecimila euro di capitale sociale, dal 24 febbraio Maxjo ha un nuovo amministratore unico: Vincenzo Savio. I due storici soci ? Vincenzo Esposito e Luigi Iovannone ? divisi su tutto il resto, sono invece concordi nel battere cassa nei confronti di Palazzo San Giacomo: Salda sempre in ritardo le fatture. Giusto un anno fa un’ispezione dei vigili permise di scoprire che la meta’ di quelli che risiedevano nominalmente in albergo, e per i quali il Comune pagava, in realta’ vivevano altrove.