Mondadori per Siticibo | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Mondadori per Siticibo

di Posted on

La mensa Mondadori, gestita da Compass Group, collabora al progetto Siticibo, nato dalla Fondazione Banco Alimentare ONLUS, per il recupero di cibo a favore di enti caritativi che si occupano di ridistribuirlo.
Quotidianamente, grazie alla collaborazione e alle competenze del personale della mensa, gli addetti di Siticibo ritirano le eccedenze alimentari (conservate con cura in contenitori con adattatori di temperatura) e le consegnano a enti beneficiari. Le procedure di sicurezza alimentare, di cui l’organizzazione si e’ dotata, garantiscono l’igiene degli alimenti ritirati assicurandone l’integrita’ e l’appetibilita’. Tali procedure coinvolgono tutti i soggetti della filiera: soggetti donatori, personale Siticibo, enti caritativi riceventi.

Alle origini del progetto Siticibo e dell’adesione di Mondadori c’e’ il desiderio di agire concretamente per trasformare gli alimenti inutilizzati, e non smaltiti, in risorsa per chi ha bisogno.

Il successo del progetto e’ testimoniato dall’adesione di molte aziende che si sono fatte promotrici dello stesso (17 mense aziendali, 90 refettori scolastici, 3 hotel, 1 ristorante, 1 societa’ di catering) aiutando molte strutture beneficiarie (tra le altre: mensa per i poveri, Comunita’ di accoglienza notturna per donne senza dimora, Associazione Arche’, Monache Benedettine, Comunita’ alloggio per extracomunitari in degenza pre e post ospedaliera, Mensa delle Suore Francescane).

Dall’avvio del servizio (nel dicembre 2003) a marzo 2009, nella sola citta’ di Milano sono state raccolte da refettori scolastici e hotel 312 tonnellate di pane e 301 tonnellate di frutta, mentre dalle mense aziendali sono arrivate 547.000 porzioni di piatti pronti.

Shares