Malati di rischio: si esagera con la prevenzione? | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Malati di rischio: si esagera con la prevenzione?

di Posted on

Si fanno troppi esami, e si prendono troppe medicine per possibili malattie che magari non divreanno mai tali? È la provocazione del professor Giuseppe Remuzzi , direttore dell’Istituto mario Negri di Bergamo. Non si tratta di rinunciare alla prevenzione, che resta necessaria e utilissima, ma di distinguere fra gli interventi (diagnostici e curativi) opportuni e quelli che non hanno un bilnacio costo/beneficio vantaggioso.

Shares