Questo sito contribuisce all'audience di

Lo zoo che raccoglie fondi con le “adozioni virtuali”

di Posted on
Condivisioni

Un giardino zoologico virtuale, alla cui costruzione possono partecipare e contribuire "tutti coloro che hanno a cuore la sorte dello Zoo di Napoli e degli animali che vi abitano". Sul sito di zoowall c’è un vero e proprio appello ai cittadini di Napoli per la realizzazione dello zoo composto da 2 milioni di pixel. Funziona semplicemente così: ciascun pixel ha un valore di 10 centesimi, quando lo zoo virtuale sarà completo i 200.000 euro raccolti saranno destinati alla gestione dello Zoo di Napoli.

Tutti possono dare il loro contributo a sostegno dello Zoo di Napoli attraverso l’adozione virtuale di uno o più animali, oppure attraverso l’acquisto di cibo, sempre virtuale, oppure l’acquisto di spazi pubblicitari da parte delle aziende, che potranno pubblicare il logo e inserire un link al proprio sito.

Ogni spazio virtuale può contenere un messaggio o una dedica, o il nome dell’animale adottato, inserito dall’utente e visualizzato al passaggio del mouse, insieme alla scheda tecnica con le caratteristiche dell’animale stesso.

Le donazioni, effettuate con bonifico bancario sul conto corrente dello Zoo di Napoli, verranno destinate alla cura degli animali e ad ogni altra spesa utile legata alla gestione e al mantenimento della struttura.