In Germania apre un sito per non sprecare il cibo | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

In Germania apre un sito per non sprecare il cibo

Condivisioni

In Germania il cibo che non si spreca si può condividere online attraverso la piattaforma foodsharing.de. Non solo auto e biciclette: grazie a questo innovativo sito, in rete da qualche giorno, è ora possibile mettere in vetrina e condividere con gli altri utenti tutti quei prodotti alimentari che altrimenti finirebbero buttati via.

State per partire per le vacanze e dovete staccare il frigorifero? Oppure, avete comprato troppe cose e ora non sapete come consumarle prima che scadano? Nessun problema, basta rivolgersi a questo portale anti-spreco.  

Il paniere è ricchissimo: pasta, verdura, birra, spumante, omogeneizzati per bambini. Ovviamente per ogni prodotto viene segnalata la data di scadenza e il termine entro il quale può essere prelevato.

L’iniziativa, che al momento coinvolge diverse città come Colonia, Amburgo, Monaco, Weimar, è aperta non solo ai singoli cittadini ma anche ai produttori e ai commercianti di alimentari.

“Vogliamo dimostrare che i generi alimentari hanno un valore ideale”, ha spiegato Valentin Thurn, documentarista, in occasione della presentazione del portale.

Il sito ha riscosso un notevole successo. In attesa che un’iniziativa del genere possa concretizzarsi anche nel nostro Paese, se in tutto il mondo ci sono tante persone che non sanno come svuotare il frigorifero e tante altre che non sanno come procurarsi da mangiare, perché quindi non condividere il cibo?

LEGGI ANCHE: