Questo sito contribuisce all'audience di

Energia elettrica, le tre migliori tariffe luce della primavera 2013

Condivisioni

La bolletta di luce e gas è spesso motivo di preoccupazione per i consumatori italiani che, a causa della crisi economica, sono sempre alla ricerca di nuovi modi per risparmiare. Per contenere le spese, è importante confrontare tutte le offerte di energia in commercio, alla ricerca di quella più conveniente.

Ecco una selezione delle tre migliori offerte per le utenze familiari del nord (Milano), centro (Roma) e sud Italia (Agrigento), che hanno una spesa mensile fino a 100 euro al mese e che consumano mediamente 2.700 kWh annui. Enel Energia e Agsm si aggiudicano la palma della convenienza.

LEGGI ANCHE: Condomini: con pochi interventi si può tagliare la bolletta del 30 per cento

A Milano la tariffa migliore è “e-light” di Enel, una monoraria (il prezzo dell’energia è costante) dal costo annuo di 466,5 euro. A seguire troviamo le tariffe “Luce Sconto facile” di Edison e “Chiara” di Agsm Energia con prezzi indicizzati dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas (Aeeg), che prevedono rispettivamente un esborso di 486,2 euro e 499,4 euro all’anno.

Anche nella Capitale e ad Agrigento il podio delle tariffe non cambia e i prezzi sono gli stessi di Milano: ritroviamo al primo posto “e-light” di Enel, seguito da “Luce Sconto facile” di Edison e “Chiara” di Agsm Energia, con i medesimi costi del capoluogo lombardo.

LEGGI ANCHE: