Questo sito contribuisce all'audience di

Dieta prenatalizia: come arrivare in forma per affrontare le feste

Non privarsi della gioia del panettone ma iniziare tutti i pranzi e le cene con la verdura, non frustrarsi ma cercare di fare sempre un po' di movimento: tutti i consigli per affrontare il periodo delle feste, e anche quello che le precede, senza ingrassare

Condivisioni

DIETA PRENATALIZIA –

Non sprechiamo l’occasione di gestire in maniera sana, naturale e consapevole il peso corporeo, e non eccedere con il cibo compromettendo la salute. Anche a Natale. Anzi, cominciamo con un po’ di anticipo ad educare il nostro corpo abituandolo a bilanciare i piccoli eccessi con una sana routine alimentare. In questo articolo raccogliamo i consigli che in diverse occasioni ci sono stati dati  dalla dottoressa Sara Campolonghi, psicologa alimentare.

“Non c’è nulla di più sbagliato e controproducente che stare a dieta a Natale! Dal punto di vista psicologico privarsi del piacere della tavola in un’occasione così speciale e dei momenti di condivisione di questo piacere con i propri cari, può addirittura peggiorare il problema – spiega la dottoressa Campolonghi – La privazione tipica delle diete restrittive, in particolare se messa in atto in occasioni gastronomiche come il Natale, comporta una cascata di reazioni fisiche e psicologiche che vanno ad ‘alimentare’ non solo la fame ‘nervosa’ e le oscillazioni di peso ma anche ad incrementare la frustrazione ed il senso di colpa, rendendo sempre più complicato il rapporto con il cibo e con il proprio corpo”. Come fare allora per arrivare in preparati al periodo di festa, leggeri e in forma? Non ci resta che applicare qualche astuzia prenatalizia: un regime alimentare sano (ma anche gustoso) che andrebbe seguito con regolarità, anche nei restanti periodi dell’anno.

TUTTI I CONSIGLI PER UNA DIETA SANA TUTTO L’ANNO –

1. Non saltare mai i pasti
2. Ridurre le porzioni
3. Mangiare molta frutta e verdura
4. Variare spesso gli ingredienti
5. Non rinunciare a pane e pasta, consumandoli in quantità adeguate al proprio fabbisogno e in forma integrale
6. Ridurre grassi e zuccheri, “nascosti” anche in molte pietanze salate
7. Prediligere sempre l’olio extravergine d’oliva.
8. Preferite le proteine di legumi e pesce fresco
9. L’eccezione non è la regola! Concedetevi ogni tanto un piacere goloso
10. Fate attività fisica

LEGGI ANCHE: Rimedi naturali per avere la pancia piatta

UNA DIETA BILANCIATA SEMPRE –

LEGGI ANCHE: Per tenersi in forma camminare è il miglior rimedio

“Il modo corretto di procedere, è prima di tutto mettersi in testa che non è il sacrificio totale o la totale privazione per un periodo che ci fa mantenere magri e in salute: ciò che conta è la cura del proprio stile di vita alimentare e di movimento ogni giorno, che va modificato gradualmente fino a trasformarlo in normalità, in routine quotidiana, portata avanti spontaneamente, volentieri e senza sforzo, perché ci rendiamo conto che ci fa stare bene. È ciò che si sceglie di acquistare, di cucinare, di ordinare ogni giorno che ci fa perdere peso e ci fa passare tanti piccoli e grandi disturbi, e su questo occorre lavorare con piccoli cambiamenti quotidiani, fiducia, costanza, consapevolezza. Non è facile né immediato, perché il richiamo del comfort e delle vecchie abitudini è dietro l’angolo, ma un passo alla volta è possibile. A quel punto, le occasioni speciali, in quanto occasioni, non impatteranno minimamente sul peso né sulla salute, e potranno essere godute appieno. Perché il giorno dopo, o la settimana dopo, riprenderemo la nostra piacevole routine quotidiana salutare e consapevole. E questo ci renderà soddisfatti e felici, non solo a Natale, ma ogni giorno”.

DIETA PRIMA DI NATALE –

  • Riservate i dolci per la mattina a colazione (prima delle feste, ma anche durante e dopo: a dicembre e gennaio in casa abbondano pandori, biscotti e dolciumi vari);
  • Iniziate i pasti sempre con della verdura: anche questo consiglio vale per tutto il mese di dicembre, durante le feste (è una buona abitudine da adottare anche per pranzi e cenoni!) e anche dopo: le verdure vi aiuteranno ad essere meno famelici, a regolare meglio il senso di fame durante il giorno, ed il peso corporeo;
  • Fate prevenzione anche con l’attività fisica: cercate di mantenervi attivi il più possibile nel periodo che precedete le feste, durante il Natale e nei giorni a seguire. Condividete questi momenti con amici e familiari, andate a passeggiare tutti insieme!

PER SAPERNE DI PIU’: Ricette di tisane depurative