Così non si spreca tempo sul web | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Così non si spreca tempo sul web

Quanto tempo trascorri navigando sul web? E quante ore sprechi al computer con siti indesiderati o inutili? Un rimedio molto semplice è quello che arriva dalla Rete, attraverso LeeBlock, un’applicazione gratuita di Mozilla Firefox. In pratica, si tratta di una sorta di censura preventiva che blocca l’accesso a particolari siti indesiderati e anche ad alcune fasce orarie.

Il software è personalizzabile e consente anche di restringere il tempo di navigazione su Twitter e su Facebook (per esempio dieci minuti ogni ora). Uno strumento prezioso per utilizzare al meglio il tempo di navigazione e non disperderlo con incursioni non gradite.

Shares

LEGGI ANCHE: