Questo sito contribuisce all'audience di

Spesa al supermercato, tutti i modi per risparmiare, evitare sprechi e per non avere fregature (foto)

Prima regola: andare sempre con una lista delle cose da acquistare e mai a stomaco vuoto. Leggere bene le etichette. Non cadete nella trappola delle promozioni. Le migliori app per scegliere bene.

di Posted on
Condivisioni

COME RISPARMIARE SULLA SPESA

Sembra facile fare la spesa al supermercato. Eppure dietro un gesto così semplice possono nascondersi diversi sprechi. Ad esempio, proprio nei supermercati capita spesso, diciamo sempre, che ci siano offerte speciali. Da verificare, in quanto possono diventare un’esca per farvi fare acquisti inutili, e davvero poco convenienti.

LEGGI ANCHE: Mappa degli outlet in Italia, ecco dove trovare i migliori per risparmiare tutto l’anno

COME RISPARMIARE SULLA SPESA AL SUPERMERCATO

Ma andiamo con ordine, e vediamo, punto per punto, quali sono i consigli imperdibili per non sprecare soldi, tempo e qualità dei prodotti al momento della spesa al supermercato.

  • È molto utile preparare una lista secondo le reali necessità e consumi. Non uscite di casa, non precipitatevi al supermercato, senza prima avere fatto, scrivendola, una lista delle reali necessità. La classica lista della spesa. Se non l’avete dietro, potete giurare una matematica certezza: farete acquisti eccessivi e anche inutili. E magari vi dimenticherete di comprare proprio ciò che vi serve.
  • Evitare di fare la spesa a stomaco vuoto! Sembra una banalità, ma è un’altra certezza studiata anche sul piano scientifico: se abbiamo fame, la tendenza all’acquisto di prodotti alimentari, di qualsiasi specie, aumenta. Anche quando questi prodotti non ci servono. La spesa consapevole non fa solo bene alla salute, ma anche al portafoglio.
  • È importante soffermarsi a leggere le etichette per selezionare i prodotti di migliore qualità. Non fatevi incantare da slogan pubblicitari, colori, confezioni suadenti. Puntate dritti su un obiettivo: le etichette dei prodotti. Se partite da questo punto, non avrete sorprese, e una volta che avrete scoperto le vere caratteristiche di un prodotto lo potrete acquistare sempre in tranquillità.
  • Portate con voi gli occhiali da vista per leggere bene da vicino: le cose più importanti sono sempre scritte in piccolo.
  • Le buste da casa: ottime quelle in tela, molto resistenti. In alternativa, riutilizzate gli eco-shopper accumulati in casa. Non sprecate denaro per comperare nuovi contenitori inquinanti che si accumulano inesorabili in casa.
  • Scegliere i mercati e supermercati in cui è possibile trovare varietà e prodotti freschi e di stagione, del territorio. Evitate i cibi precotti e quelli preconfezionati: poco salutari e a volte decisamente costosi.
  • Non sottovalutate il discount: come ci ha già spiegato l’autrice di Discount Or Die, gli alimenti del Discount sono ottimi, basta saper scegliere. Non dimenticate che il discount può permettersi prezzi competitivi perché ha costi di gestione inferiori.
  • Occhio alle promozioni. Tutti i supermercati, ogni giorno, fanno promozioni. Ma il trucco, che induce allo spreco, è semplice: alcune sono vere, altre false. Tocca a voi scegliere e non farvi ingannare. Inoltre, tenete conto che le promozioni servono a gonfiare la busta degli acquisti. Quindi: non cadete in questa micidiale trappola.
  • Infine, se possibile: autoproducete il più possibile. Preparare in casa la pasta, il pane, i dolci, le conserve e la marmellata vi permetterà di evitare l’acquisto di prodotti preconfezionati, alimentari in maniera sana ed equilibrata e ridurre notevolmente il vostro impatto sull’ambiente.

APP OFFERTE SUPERMERCATO

E per non sprecare denaro, facciamo aiutare anche dalla tecnologia: ecco le app per risparmiare sulla spesa al supermercato.

  • MyVolantino. Sia su web che dall’app è possibile sfogliare i volantini promozionali suddivisi per categoria, dalla grande distribuzione all’elettronica, dai viaggi ai prodotti per bambini. I volantini sono gelocalizzati, quindi si riferiscono alle offerte attive nella propria zone e si possono sfogliare, organizzare nei preferiti oppure è possibile inviarli da smartphone a PC per migliorarne la visualizzazione.
  • DoveConviene. Attraverso il GPS l’app localizza l’utente e gli indica i negozi vicini, incrociando le offerte con la vivinanza (molto utile per risparmiare soldi e tempo).
  • RisparmioSuper. Si parte dalla lista della spesa, che settimana dopo settimana si ripete sempre simile a quella precedente. L’app permette di individuare i singoli prodotti al prezzo più conveniente, oppure si possono consultare i volantini o fare ricerche sui singoli supermercati.
  • MenoPercento. Il servizio geolocalizza le convenzioni legate a tessere associative, carte di pagamento, carte fedeltà, buoni pasto. L’utente può scoprire attraverso l’app dove e quando usare le sue card, con quali vantaggi e/o con quale risparmio.

I NEGOZI DOVE SI RISPARMIA SEMPRE:

7 Comments