Questo sito contribuisce all'audience di

Costume di carnevale economico: idee e suggerimenti

Tanti suggerimenti semplici per scatenare la fantasia: non sprechiamo denaro per acquistare costumi dozzinali e poco creativi: facciamoli in casa con il riuso e riciclo.

Condivisioni

CARNEVALE: COSTUMI FAI DA TE – A Carnevale mancano solo pochi giorni, e la ricerca della giusta maschera per travestirsi è ormai iniziata. C’è chi vuole far suo l’abito più chic, chi ricerca il vestito che ancora non è stato indossato da nessun membro della compagnia, chi vorrebbe risparmiare e chi, amando l’ambiente, vorrebbe un travestimento ecosostenibile.

Ecco alcune idee semplici per realizzare da sé la maschere di Carnevale: ecologiche ed economiche sanno coniugare la semplicità della realizzazione al rispetto per l’ambiente.

LEGGI ANCHE: Maschera di Arlecchino fai da te non sprecona

COSTUME DI CARNEVALE ECONOMICOsuggeriementi per trovare la maschera perfetta

Apriamo gli armadi e cerchiamo i vecchi capi d’abbigliamento, che possono essere strappati, rimodellati, cuciti insieme e trasformati. Questo il consiglio di ecoseven.it.

Cappotti da buttare possono diventare mantelli eleganti e caldi. Una vecchia maglietta gialla potrebbe diventare l’elemento indispensabile per chi volesse vestirsi da un membro della famiglia Simpson, a cui basterà abbinare una calzamaglia gialla, un pantaloncino e una maglietta. Un po’ di colore giallo naturale basterà per dipingere il volto.

Utilizzate la carta e i cartoni da buttare per fare le imbottiture dei vestiti di personaggi goffi. Mentre le bottiglie di plastica ritagliate potrebbero dare vita a cappelli, orecchie e tanti altri accessori. Basta tagliare a piacere e ricoprire con tessuto o carta.

Il vestito decisamente più ecologico? La mummia. Basterà una maglietta e un pantalone vecchi sui quali applicare strisce bianche ricavate da un vecchio lenzuolo. Il viso lo si può ricoprire con della carta igienica.

CARNEVALE: COSTUMI FAI DA TE – IDEE

  1. I dolcissimi personaggi MINIONS del film cattivissimo me sono un’idea costumi di carnevale fai da tegeniale, semplice e divertente per creare una maschera con poco: una vecchia tuta di jeans, un grosso paio d’occhiali e una maglietta gialla, basteranno per dare l’idea dei personaggi più alla moda del momento.
  2. Vampiri e pipistrelli sono sempre attuali, adatti agli adulti e ai bambini. Basta una camicia bianca, un paio di pantaloni neri e un lungo drappo di stoffa. Qui il tutorial per fare le ali da vampiro da un mantello.
  3. Anche le Ali da fatina sono molto semplici da realizzare con del fil di ferro intrecciato, applicazioni di tulle e porporina a non finire.
  4. Fare un vestito da puffo è altrettanto semplice utilizzando del feltro bianco per fare il cappello, una maglia e un paio di pantaloni delesti.

Scateniamo la fantasia per questo carnevale senza sprecare denaro per acquistare costumi dozzinali e poco creativi.costumi di carnevale fai da te

PER APPROFONDIRE: Costume da vichingo fai da te

1 Comment
  • Atelier Italiano
    06.02.2015

    I vecchi capi di abbigliamento diventano la nostra fortuna a carnevale! Noi siamo riusciti a proporre un travestimento da Buffy l’ammazza vampiri utilizzando i capi anni ’90 che avevamo nell’armadio! (Sì, quei capi che “non lo butto, sia mai tornasse di moda!”). Vi lasciamo il link della nostra guida ai travestimenti di carnevale dove troverete anche quello da Buffy. http://www.atelieritaliano1967.it/speciale-carnevale-2015