Questo sito contribuisce all'audience di

Cantautore e contadino, la svolta verde di Biagio

di Posted on
Condivisioni

Debutta giovedì 26 maggio il nuovo mensile Sette Green, dedicato ai consumi ecosostenibili, in edicola con il Corriere della Sera. La nuova iniziativa editoriale vuole essere un contributo per adottare uno sguardo più verde sul mondo e sui nostri comportamenti.

LA RICERCA – Inaugura il nuovo mensile la grande ricerca «Sostenibilità e stili di vita emergenti» realizzata da Gpf per Sette: una fotografia dell’Italia, che individua le abitudini per ridurre l’impatto sull’ambiente di un campione di 2.500 italiani tra i 15 e i 74 anni. I dati emersi restituiscono un ritratto confortante: il 90% dei cittadini è sensibile alla raccolta differenziata dei rifiuti; un italiano su due preferisce comprare prodotti eco-sostenibili; nove italiani su dieci stanno attenti a non sprecare acqua e a risparmiare energia.

BIAGIO IN COPERTINA – La copertina è dedicata a Biagio Antonacci che racconta la svolta verde che dopo i quarant’anni lo ha portato a ristrutturare il suo podere di Bertinoro secondo i criteri dell’ecosostenibilità e a occuparsi direttamente della coltivazione dei campi. Alla scuola italiana chiede “un po’ meno italiano, matematica, greco, in cambio di un semplice orto che cresce e fa crescere”. E a Sette regala una sua inedita poesia “verde”.

INCHIESTE E REPORTAGE – Sette Green con inchieste e reportage segue le notizie su nuove energie, inquinamento, salute del pianeta. Nel primo numero un servizio dal Polo Nord, il fotovoltaico trasparente scoperto da un giovane scienziato italiano, e un suggestivo reportage 1.000 metri sottoterra. Completano il numero i consigli eco dell’esperta Cristina Gabetti, dalle ricette fai da te per lavare le stoviglie ai rimedi antitarme ecologici, e gli accorgimenti per rendere le nostre case eco compatibili, risparmiare energia tutelando anche la salute, scegliere abiti a impatto zero, conoscere i veicoli elettrici.

OAS_AD(‘Bottom1’);

IL NUOVO CANALE – Anche il numero speciale Sette Green, come tutti i numeri di Sette, è stampato su carta certificata Fsc, il marchio che identifica i prodotti contenenti legno provenienti da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici. In contemporanea con l’uscita di Sette Green, il Corriere.it implementa il proprio canale Ambiente in collaborazione con il mensile.