Questo sito contribuisce all'audience di

Campagna Ue per non sprecare energia

di Posted on
Condivisioni

Individuare e condividere proposte per città sostenibili, trasporti a impatto zero ed energia pulita a beneficio non solo dell’ambiente ma anche del nostro stesso benessere. È su questo obiettivo che si basa la nuova campagna di comunicazione salva-clima dell’Unione Europea denominata “A world you like. With a climate you like – Il mondo che ti piace. Con il clima che ti piace” proprio perché, nella lotta contro i cambiamenti climatici, siamo tutti coinvolti.

LEGGI ANCHE: Sempre più italiani eco-friendly

Elemento portante della campagna, inaugurata a Londra l’8 ottobre e che andrà avanti fino al 2013, è il sito che, presto sarà disponibile nelle 23 lingue ufficiali dell’Unione Europea. Si tratta di una piattaforma partecipativa attraverso cui cittadini, imprese e associazioni possono condividere progetti ed esperienze utili per risparmiare energia, emissioni dannose per l’ambiente e anche denaro. Chiunque, quindi, può collegarsi al sito o alla pagina facebook dell’iniziativa e segnalare le sue idee su come cambiare il mondo e rendere la nostra società più sostenibile. Cinque le aree di discussione: mobilità, shopping e alimentazione, produzione, edilizia e riciclaggio.

LEGGI ANCHE: Ecco il frigorifero che funziona senza elettricità

Scopo principale: contribuire al raggiungimento dell’obiettivo Ue di ridurre le emissioni di gas a effetto serra dell’80-95% entro il 2050, come indicato nella tabella di marcia della Commissione, che stabilisce il percorso da seguire per sviluppare un’economia a bassa emissione di CO2.

LEGGI ANCHE: Invenzioni eco-friendly, sul web arriva il database dei brevetti

L’obiettivo di ridurre le emissioni di carbonio creerà nuovi posti di lavoro verdi e contribuirà allo sviluppo di tecnologie all’avanguardia. E poi comporterà notevoli vantaggi per tutti noi: bollette più basse, case moderne e confortevoli, aria più pulita e maggiore mobilità”, così Connie Hedegaard, commissaria europea responsabile dell’Azione per il clima ha commentato l’iniziativa.

Sulla piattaforma online sono già state segnalate diverse soluzioni innovative e in palio c’è anche il “Low carbon award”, un premio all’idea a basso contenuto di carbonio che è piaciuta di più.