Questo sito contribuisce all'audience di

Bimbi sull’aereo: come rendere piacevole il volo

di Posted on
Condivisioni

Per chi ha la fortuna in questo periodo di concedersi un periodo di vacanza con la famiglia, abbiamo letto una news molto utile su venere.com. Prendiamo spunto da ciò che scrive Anita Choudhary, rivolgendosi ai genitori che portano i propri bimbi con sé sull’aereo, magari per la prima volta. Chiunque abbia mai volato per andare in vacanza sa che viaggiare con i bambini si rivela una sfida, soprattutto quando gli spostamenti sono lunghi. Cosa fare con loro mentre vi trovate in aria per ore? Ecco qualche consiglio.

Portate con voi un bel po’ delle loro letture preferite – Che si tratti di libri per bambini o riviste, non importa. È qualcosa che serve a destare il loro interesse e a tenerli seduti al loro posto il più a lungo possibile. Portatele di nascosto sull’aereo in modo da attirare la loro attenzione quando gliele mostrerete per fargliele leggere o per leggerle insieme a loro.

Non dimenticate il computer portatile. Usatelo come dispositivo per fare ascoltare ai bimbi i loro cd preferiti o per farli appassionare a un film in dvd. In alternativa per la musica optate per un lettore mp3, che occuperà poco spazio in valigia. Assicuratevi di caricarlo con molti dei brani a cui sono più affezionati ma aggiungetene di nuovi per sorprenderli e divertirli.

Un’altra idea è quella di fare un piccolo investimento acquistando un nuovo gioco di apprendimento interattivo, come quelli per il Nintendo DS, che terrà il vostro bimbo occupato per buona parte della durata del volo.

Infine, mettete in borsa alcuni dei loro snack preferiti: sapete cosa a loro piace sgranocchiare, quindi provate a coccolarli anche in questo modo, evitando però cibi troppo zuccherati che li renderebbero eccitati e meno gestibili. Prendendo nota di tutti questi piccoli consigli il volo in compagnia dei bimbi passerà sicuramente più in fretta e sarà il più possibile "indolore"!