Questo sito contribuisce all'audience di

Bimba di otto anni muore in ospedale

di Posted on
Condivisioni

Le era stata diagnosicata una semplice tonsillite. Eppure è morta, a soli otto anni, nella notte tra martedì e mercoledì, all’Istituto pediatrico Gaslini di Genova. La causa della morte, secondo quanto stabilito dai primi esami sarebbe uno «shock ipovolemico con iperpotassiemia». Tuttavia esami di laboratorio sono in corso, secondo quanto emerge dalla direzione sanitaria dell’ospedale, per accertare le cause esatte del decesso. Solo nei prossimi giorni, dopo analisi complete si potrà avere una risposta. Secondo quanto si è appreso, al suo arrivo in ospedale la bimba era già stata trattata con una terapia antibiotica. Dopo il ricovero le condizioni sono peggiorate, tanto che è stata trasferita nel reparto di rianimazione, dove poi è morta nella notte tra martedì e mercoledì. «Si sospetta una causa infettiva di natura batterica, ma è ancora tutto da verificare», sottolinea Silvio Del Buono, direttore sanitario dell’ospedale pediatrico. I medici tendono ad escludere qualsiasi legame tra quanto è accaduto e le forme influenzali attualmente in circolazione e anche con una forma di meningite.

OAS_AD(‘Bottom1’);

AUTOPSIA – Il direttore sanitario del Gaslini, Silvio Del Buono, esclude la meningite come causa del decesso. «Al momento – spiega Del Buono – la vicenda clinica della piccola è lineare. Dall’evoluzione dei sintomi ci sentiamo di escludere la meningite o una forma di influenza. Saranno comunque le analisi che abbiamo predisposto a dare una risposta definitiva». La piccola era stata ricoverata il 3 gennaio e curata con antibiotici. Nel giro di poche ore però le sue condizioni si sono aggravate, tanto da essere trasferita in rianimazione, dove poi è morta.