Andrea: da chitarrista a maestro liutaio

Originario di Oristano, Andrea Palmas ha studiato alla scuola di liuteria di Cremona. Poi è andato a bottega da un maestro in Molise. E finalmente ha aperto il suo negozio in Sardegna.

ANDREA PALMAS MAESTRO LIUTAIO

Una grande passione se non la sprechi e la coltivi, anche con metodo, ti cambia la vita. E ti aiuta a realizzare i tuoi sogni, anche quando sembrano impossibili. E’ la lezione che arriva dalla storia di Andrea Palmas, classe 1987, cresciuto con l’amore per la musica e per la chitarra e diventato, nel tempo e con tanti studi, un bravissimo maestro liutaio. Un traguardo raggiunto dopo alcune curve fuori strada: Andrea, infatti, dopo la scuola si è iscritto a Ingegneria biomedica e poi a psicologia, prima di conoscere liuteria di Fabio Montis, e ha capito che quelle università non appartenevano al suo destino.

LEGGI ANCHE: Artigianato in grave crisi, interi mestieri stanno scomparendo

Palmas, nativo di Oristano, ha lasciato la Sardegna per formarsi. Prima si è iscritto alla scuola di liuteria Stradivari di Cremona, dove per quattro anni ha studiato costruzioni di strumenti musicali e restauro. Poi, grazie a una borsa di studio, ha fatto un tirocinio presso il maestro liutaio Camillo Perrella di Bajano, in Molise.

Non sprecare
Non sprecare

IL LABORATORIO A ORISTANO

E infine, la realizzazione del sogno: il ritorno in Sardegna. Qui Andrea Palmas è rientrato grazie a un aiuto finanziario dei genitori, e con questi soldi ha aperto il suo laboratorio a Oristano. «Adesso guardo avanti, la mia città è solo un punto di partenza. Spero di farmi conoscere, con Internet, e di aprire le porte a un mercato più ampio per il mio lavoro» avverte Andrea. Tanti auguri.

Andrea, che ha anche una sua pagina Facebook e Instagram.

(Fonte immagine di copertina: Pagina Facebook Andrea Palmas)

PER APPROFONDIRE: Vecchi mestieri, in Veneto provano a insegnarli a scuola

KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto