Questo sito contribuisce all'audience di

Un asilo tutto green a Udine

di Posted on
Condivisioni

Un asilo a impatto zero. Succede nel comune di Udine, dove dall’anno prossimo i piccoli potranno giocare in una struttura all’avanguardia dal punto di vista dell’ecosostenibilità e dell’efficienza energetica, visto che si tratta del primo edificio pubblico realizzato ex novo in Friuli Venezia Giulia ad ottenere la classe di certificazione Casa Clima A Plus, il valore più alto in circolazione per questa tipologia.  Dopo le case smontabili in classe A, arriva anche la materna. La scuola, che sorgerà su una superficie di 700 metri quadrati, potrà accogliere fino a 75 bambini, suddivisi in tre sezioni. Un asilo ecologico, dunque, che punta sull’utilizzo delle energie alternative: sul tetto sono stati collocati pannelli fotovoltaici e solari per integrare le necessità energetiche dell’edificio sia per il riscaldamento sia per l’acqua calda e cinquesonde geotermiche per il riscaldamento. "E’ stato un obiettivo della campagna elettorale e sono molto lieto che sia stato realizzato in tempi brevi visto che era un’esigenza molto sentita da tutta la comunità – ha sottolineato il sindaco Furio Honsell – le strutture ecosostenibili aiuteranno gli insegnanti a realizzare la didattica secondo le più moderne tecniche pedagogiche". L’assessore Malisani ha invece evidenziato che "come è stato già fatto nei tanti altri interventi sul patrimonio degli edifici scolastici cittadini anche in questo caso le linee progettuali hanno voluto puntare sul miglioramento delle prestazioni energetiche". Ma non solo. Molta attenzione è stata dedicata anche alla distribuzione interna degli spazi e alla luce naturale. Grande attenzione, infine, all’accessibilità e alle esigenze della disabilità motoria e sensoriale: tutte le sistemazioni esterne sono state portate allo stesso livello, eliminando qualunque gradino.