Questo sito contribuisce all'audience di

Pizzaioli cercasi: in Italia, il Paese della pizza, ne mancano circa 6mila

Come rileva l’Accademia Pizzaioli, sono circa 42mila i ristoranti-pizzeria presenti in Italia, 21mila i locali per l'asporto, taglio e domicilio per un totale di almeno oltre 100mila impiegati fissi nel settore, ai quali se ne aggiungono almeno altri 50 mila nel fine settimana.

di Posted on
Condivisioni

MANCANZA DI PIZZAIOLI IN ITALIA –

Circa 6mila i pizzaioli che mancherebbero in Italia: un paradosso per il Paese della pizza e per un mestiere tra quelli che senza dubbio non tramonteranno mai. E’ quanto rileva la Federazione italiana pubblici esercizi (Fipe) secondo la quale, quello della pizza è un settore in continua crescita, che dà lavoro a circa 150 mila impiegati e che ha una crescente necessità di professionisti che non riesce però a trovare.

LEGGI ANCHE: La ricetta per preparare in casa la pizza con la pasta madre

MANCANO 6MILA PIZZAIOLI IN ITALIA –

In particolare, secondo i dati dell’Accademia Pizzaioli, sono circa 42mila i ristoranti-pizzeria presenti in Italia, 21mila i locali per l’asporto, taglio e domicilio per un totale di almeno oltre 100mila impiegati fissi nel settore, ai quali se ne aggiungono almeno altri 50 mila nel fine settimana.

LE PIZZE VENDUTE IN ITALIA –

Numeri ancora più importanti quelli delle pizze vendute ogni giorno, al mese e in un anno in Italia: circa 5milioni le Margherite, Quattro stagioni, Capricciose ecc vendute ogni giorno, 135milioni ogni mese, circa un miliardo e 620milioni di pizze all’anno.

La Margherita la pizza ordinata maggiormente dagli italiani, seguono quelle classiche: prosciutto, funghi, capricciosa, carciofini, salame e tonno. Senza dimenticare le pizze senza pomodoro, chiamate in bianco, e quelle preparate utilizzando i prodotti tipici del territorio.

Un’opportunità da non sprecare quindi.

PER APPROFONDIRE: A Philadelphia la pizza “sospesa” per donare un pasto gratis ai senzatetto