Emidio Vagnoni regala 500 euro per ogni anno in azienda
Questo sito contribuisce all'audience di

Emidio prima di morire regala 500 euro ai suoi dipendenti per ogni anno trascorso a lavorare in azienda

Stroncato dal Covid, Emidio Vagnoni ha scritto un testamento esemplare. Premiando l’attaccamento all’azienda dei lavoratori, afflitti dal caro-vita.

Prima di morire per colpa del Covid, lo aveva scritto nel suo testamento: 500 euro a tutti i dipendenti per ogni anno trascorso in azienda. Emidio Vagnoni è scomparso molto presto, nel giugno del 2021, ad appena 68 anni. Ma i suoi eredi a più di un anno di distanza dalla morte hanno deciso di realizzare alla lettera le sue volontà.

LEGGI ANCHE: Bertone regala uno stipendio contro il carovita

EMIDIO PRIMA DI MORIRE REGALA 500 EURO PER OGNI ANNO IN AZIENDA

Emidio Vagnoni era il classico imprenditore da made in Italy, con un’azienda, la Elettromedia, molto ben radicata nel territorio marchigiano di Potenza Picena, in provincia di Macerata. E come tutti gli imprenditori di testa e di cuore, Emidio sapeva bene che i suoi dipendenti erano in difficoltà per l’aumento del costo della vita, l’inflazione e i redditi stazionari. Da qui la sua decisione generosa, come quella dei suoi colleghi che aiutano i lavoratori con bonus ad personam per il caro-bollette. Che gli attuali soci, Maria e Maurizio Riccobelli e Pietro Pantalone, hanno voluto rispettare fino in fondo, favore degli 90 dipendenti della società, con una spesa extra di almeno 400 mila euro.

Fonte immagine: Il Mattino

STORIE DI IMPRENDITORI GENEROSI:

  1. Sette milioni donati in beneficenza, l’ultimo lascito di un imprenditore che si è fatto da solo
  2. Bruno regala ai dipendenti due bollette di gas e luce
  3. Enzo: l’operaio che ha comprato la sua fabbrica fallita
Share

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<