I volontari torinesi che raccolgono il cibo avanzato nei mercati e lo danno ai poveri

Si chiamano Ecomori, e recuperano anche 600 chili di cibo in un solo giorno. La gran parte dei volontari che partecipa all’iniziativa √® composta da richiedenti asilo e profughi che si rendono utili alla comunit√† raccogliendo cibo scartato, ma ancora perfettamente commestibile, per distribuirlo gratuitamente a chi ne ha bisogno