Tutti i segreti delle Banche del tempo | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Tutti i segreti delle Banche del tempo

Condivisioni

Che cosa sono le Banche del tempo? E innanzitutto: a che cosa servono? Si tratta di associazioni attraverso le quali è possibile lo scambio gratuito e rapido del tempo. Per una serie molto lunga di attività: dalla cucina alle manutenzioni domestiche, dai lavori in casa agli accompagnamenti dei figli, dall’ospitalità alla possibilità di fare attività di baby sitter. Ma anche ripetizioni scolastiche, organizzazioni di feste ed eventi, cura di piante e giardini.

Sono nate alla fine degli anni Ottanta, in Emilia Romagna, e nei primi anni Duemila hanno conosciuto un notevole sviluppo. Si tratta di un’attività che coinvolge persone di età diverse (in prevalenza donne, circa il 70 per cento) e con varie condizioni sociali e culturali. L’età media si sta progressivamente grazie all’utilizzo sempre più diffuso dei social network, che coinvolge in larga parte i giovani.

Le Banche del tempo sono ormai sparse in tutta Italia e se vuoi trovare quella più vicina a casa, basta navigare sul sito www.tempomat.it che rappresenta l’Osservatorio nazionale delle Banche del tempo.