Non Sprecare

L’oro verde dei contadini

Cappuccetto rosso, adesso, si perderebbe davvero nel bosco. Altro che fragole, castagne, funghi e qualche lupo… Oggi la foresta è diventata un serbatoio di aria buona (da vendere, con tanto di certificato), una specie di supermercato del legno dove si entra e si sceglie quello pronto per la motosega. La foresta oggi è una fortezza

L’oro verde dei contadini Leggi tutto »

Chi siamo

Questo sito nasce dal libro Non sprecare (edizioni Einaudi) scritto da Antonio Galdo. Lo spreco è diventato uno stile di vita che possiamo correggere con efficacia e leggerezza, cercando di evitarlo anche attraverso i piccoli comportamenti. Il suo contrario, non sprecare, è una chiave per affrontare il cambiamento con più ottimismo e con qualche sogno.

Chi siamo Leggi tutto »

I libri di Antonio Galdo

Provate a immaginare quale sarebbe stato l’undicesimo comandamento: non sprecare. Siamo diventati tutti spreconi, terribilmente spreconi. Per i motivi più svariati: abitudine, indifferenza, distrazione; siamo ossessionati da uno stile, ormai diventato naturale, che si traduce nella cancellazione della parola sobrietà e nello sperpero di cose tangibili, dalle risorse naturali al cibo, e di beni immateriali.

I libri di Antonio Galdo Leggi tutto »

Rifiuti e sprechi: il no a Napoli impoverisce anche il Nord

Chiamiamolo il doppio paradosso dei rifiuti, o anche come la demagogia continua a fare danni, a colpi di sacchetti di immondizia sulla testa dei cittadini. Nelle regioni del Nord, ecco la novità, i termovalorizzatori che esistono ormai da decenni stanno lavorando a scartamento ridotto. Migliora la raccolta differenziata, aumenta la spazzatura esportata all’estero, diminuiscono i

Rifiuti e sprechi: il no a Napoli impoverisce anche il Nord Leggi tutto »

Rinnovabili alla conquista degli edifici pubblici

«Alla parola “progresso” riconosco il solo valore di risparmiare energia» scrive Erri De Luca. Vista attraverso questo aforisma, questa notizia segnala finalmente un passo in avanti dei nostri edifici pubblici. Infatti, nei Comuni italiani le fonti rinnovabili vanno sempre più forte. A certificare questa tendenza è stata l’Istat con i suoi Indicatori ambientali urbani 2011. E

Rinnovabili alla conquista degli edifici pubblici Leggi tutto »

Regioni e spese folli sul web

Anche la Rete è una buona occasione per sprecare soldi nelle amministrazioni regionali. Questo è il racconto pubblicato su Il Fatto Quotidiano a proposito degli sprechi sul web della regione Campania, a firma di Vincenzo Iurillo. Qualcuno ricorda ‘Magistra, il portale interamente dedicato ai docenti campani’? Presentato in pompa magna dall’assessorato regionale all’Istruzione nel gennaio

Regioni e spese folli sul web Leggi tutto »

Non sprecare

La battaglia si combatte attraverso spot televisivi, annunci pubblicitari sui principali quotidiani nazionali, dossier scientifici con diverse, e talvolta opposte, indicazioni. Da quando il potente gruppo Coop Italia ha avviato una ricca campagna di comunicazione (il testimonial è Luciana Litizzetto) per spingere i consumatori a bere l’acqua del rubinetto, gli industriali di Mineracqua (8167 aziende,

Non sprecare Leggi tutto »

Torna in alto