Questo sito contribuisce all'audience di

In Groenlandia sciolti 100 miliardi di tonnellate di ghiaccio

di Posted on
Condivisioni

L’estate torrida del 2010 ha fatto sciogliere circa 100 miliardi di tonnellate di ghiaccio nella Groenlandia meridionale, provocando in talune località un innalzamento del terreno pari a due centimetri in soli cinque mesi contro gli 1,5 cm degli anni precedenti.

È quanto ha accertato il professore Michael Bevis della Ohio State University sulla base dei rilevamenti di 50 stazioni Gps sparse sul territorio.

Lo studioso si è detto certo del fatto che l’innalzamento terrestre sia strettamente legato allo scioglimento dei ghiacci. « Non c’è altra spiegazione» ha detto, secondo quanto si legge sul sito physorg.com