Questo sito contribuisce all'audience di

Germania: taglio agli incentivi per il solare, proteste dalle industrie

di Posted on
Condivisioni

Il taglio agli incentivi per il fotovoltaico in Germania e’, secondo il direttore dell?Associazione federale dell?industria solare tedesca (BSW Bundesverband Solarwirtschaft) Carsten Koernig "radicale e brutale, e priva le imprese del settore del loro motivo di vita". Il Governo tedesco ha dato il via libera ieri al compromesso raggiunto nei giorni scorsi dal ministro dell?Economia Philipp Roesler (FDP) e dal collega titolare dell’Ambiente Norbert Roettgen (CDU): prevede che le tariffe incentivanti per l’elettricita’ dal sole calino gia’ a partire dal prossimo 9 marzo, ma deve ancora passare dal Bundestag, la Camera bassa del Parlamento tedesco. Il ministro dell?Ambiente Norbert Roettgen sostiene al contrario che "la riduzione del sostegno pubblico e’ l’espressione del successo nel settore". La Germania detiene il primato nel 2011 per numero di impianti installati, con una potenza complessiva di 7.500 MW.