Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Domotica, quando serve per ridurre sprechi di elettricità, gas e acqua

I dispositivi tecnologici che consentono di ridurre i consumi fino al 30 per cento. Di conoscere i costi energetici ogni giorno. E di programmare l'eliminazione dello standby.

di Posted on
Condivisioni

VANTAGGI DELLA DOMOTICA

Meno trenta per cento. Un bel risparmio sulle bollette domestiche, sul quale tutti metterebbero una firma. Ma non è un traguardo velleitario o impossibile, se riusciamo a ridurre sprechi e consumi inutili (o eccessivi) di corrente elettrica, gas e acqua. Anche grazie all’aiuto della domotica.

LEGGI ANCHE: Come risparmiare energia in casa, tutti i consigli per tagliare la bolletta di luce e gas

OVER IMPIANTO ELETTRICO

Nel campo della domotica, le tecnologie si fanno sempre più sofisticate ed efficienti, e anche l’Italia fa bene la sua parte. Un esempio su tutti, in tal senso, è Over, un dispositivo studiato e progettato nelle università italiane, che permette di misurare i consumi energetici dei singoli elettrodomestici e di programmare lo spegnimento di tutti gli apparecchi quando sono in standby. E il risparmio in bolletta si attesta attorno al 30 per cento.

COME EVITARE SPRECHI DOMESTICI SENZA SPESE:

  1. Finestre isolanti in casa: come sceglierle. Un investimento per risparmiare energia e denaro
  2. Risparmiare sul riscaldamento: 10 regole per avere calore e sicurezza. Ed eliminare gli sprechi
  3. Forno elettrico o a microonde: come utilizzarlo correttamente per risparmiare energia e denaro
  4. Ferro da stiro, cosa fare e come utilizzarlo al meglio per risparmiare energia elettrica