Questo sito contribuisce all'audience di

Terapia del sorriso, così ridere diventa il primo alleato della nostra salute

Ridere aiuta a vivere meglio, allontana lo stress, concilia il sonno, riduce il colesterolo e aiuta l’intestino. In Italia ci sono 6.000 dottori-clown che, ogni giorno, curano grandi e piccoli con i benefici della risata.

Terapia del sorriso, così ridere diventa il primo alleato della nostra salute
Terapia del sorriso
di
Condivisioni

TERAPIA DEL SORRISO

Sapete che divertirsi è un ottimo metodo per prevenire e trattare le malattie e che la terapia del sorriso aiuta, ogni anno, migliaia di malati in tutto il mondo? Come recita l’antico proverbio, “Ridere fa buon sangue”, e non solo, visto che il sorriso ci protegge dalle malattie, ritarda l’invecchiamento ed elimina efficacemente lo stress. I bambini, in media, in una giornata ridono fino a 40 volte di più degli adulti e questo ha una serie di effetti benefici sull’organismo.

LEGGI ANCHE: Yoga della risata, i benefici di una tecnica capace di far scomparire lo stress

RIDERE FA BENE ALLA SALUTE

La cura del sorriso è una terapia “soft”, una forma di medicina recente, guardata con un certo scetticismo dalla medicina tradizionale, fondata sui farmaci. Un recente studio canadese ha confermato che il buon umore difende dalle infezioni, provocando una minore riduzione dell’immunoglobulina A. Secondo uno dei primi studiosi della cura del sorriso, il professore William Fry dell’Università di Stanford (Usa), cento risate al giorno avrebbero, sul fisico, l’effetto tonificante di dieci minuti di vogatore. La terapia del sorriso più consolidata è quella degli ospedali infantili, come è raccontato anche nel film Patch Adams. In Italia ci sono circa seimila dottori-clown, esistono master universitari e nel Lazio, presto, potrebbe essere approvata una legge per codificare questo tipo di cura. Inoltre, dai reparti pediatrici, la terapia del sorriso si è estesa alle case di riposo per anziani, ai centri di riabilitazione, agli orfanatrofi ed ai centri di accoglienza. Non c’è un metodo standard per questa terapia ma i vari centri adottando diverse metodologie come l’utilizzo di animali, nel caso dell’ospedale pediatrico Gaslini di Genova, oppure l’utilizzo di costumi da clown da parte dell’equipe medica, nel caso dell’ospedale infantile Burlo Garofolo di Trieste. La terapia del sorriso, normalmente, è svolta in gruppi soprattutto al mattino, in modo tale da garantire una giornata meravigliosa.

VANTAGGI TERAPIA DEL SORRISO

Gli effetti sono molteplici ed i risultati dimostrano un aumento delle guarigioni inspiegabile per la medicina tradizionale. Uno studio effettuato su persone sofferenti di broncopneumopatia cronica, ad esempio, ha dimostrato che le risate migliorano la capacità respiratoria. Questo è soltanto uno dei benefici della terapia del sorriso ma ve ne sono tanti altri. Eccone alcuni:

  • Aumenta l’ottimismo. Ridere ci aiuta a guardare positivamente le cose, allontanando la tensione e la depressione.
  • Riduce il colesterolo. Quando iniziamo a ridere, aumentano gli scambi polmonari e si abbassa il tasso dei grassi presenti nel sangue.
  • Rilassa l’organismo. Nel momento in cui ridiamo, il cuore e la pressione accelerano i ritmi, la tensione delle arterie diminuisce ed i muscoli si rilassano.
  • Aiuta l’intestino. La risata ha una funzione depurativa, che aiuta l’organismo a combattere la stitichezza e ad espellere anidride carbonica, consentendo un miglioramento delle funzioni intestinali.
  • Calma il dolore. Quando abbiamo un dolore, una risata ci aiuta a distrarci e quando il dolore ritorna non ha più la stessa intensità di prima.
  • Concilia il sonno. Ridere aiuta a ridurre le tensioni interne, che ci tengono svegli. Quindi, una risata, prima di andare a letto, ci aiuta a fare sogni d’oro.
  • Allevia lo stress. Il sorriso combatte la debolezza fisica e mentale alleviando la tensione accumulata.

GESTI SEMPLICI DA RECUPERARE PER VIVERE MEGLIO:

  1. L’elogio della gentilezza: essere educati fa bene alla salute. E allunga la vita di coppia
  2. Come recuperare il dialogo: l’importanza di riappropriarsi del piacere della conversazione
  3. L’importanza di chiedere scusa. Una parola chiave che abbiamo rimosso
  4. Elogio del perdono: fa bene alla salute e aiuta a scoprire la parte migliore di noi

Ultime Notizie: