Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Telefono d’Argento: la Onlus e i volontari che offrono assistenza agli anziani soli

Il Telefono d'Argento è un'associazione di volontariato che offre assistenza ad anziani e persone in stato di abbandono sociale e familiare.

di Posted on
Condivisioni

TELEFONO D’ARGENTO –

Il Telefono d’Argento è una Onlus nata nel marzo del 2001 come luogo di ascolto telefonico rivolto principalmente agli anziani e a tutte quelle persone costrette a vivere in situazioni di solitudine, di disagio e di abbandono sociale e familiare. Successivamente l’Associazione si è consolidata come centro di iniziative e servizi a sostegno di anziani in stato di necessità. I circa 70 volontari, che svolgono servizi di assistenza domiciliare, di aiuto al disbrigo di pratiche amministrativo burocratiche, di accompagnamento presso le strutture sanitarie e terapeutiche e di organizzazione di eventi e iniziative di natura ricreativa e culturale, operano principalmente nella zona di Roma nord, nel territorio del II Municipio, promuovendo e sostenendo i valori della solidarietà e della carità Cristiana.

LEGGI ANCHE: A Milano il progetto che offre assistenza condivisa agli anziani

SOCCORSO PER ANZIANI SOLI A ROMA –

Il Telefono d’Argento, collaborando con il Comune di Roma e l’Assessorato per la Salute, si occupa da sempre anche del tema del recupero delle eccedenze alimentari e della loro redistribuzione, nonché del recupero e redistribuzione di prodotti alimentari confezionati industrialmente e non più commercializzabili (non per ragioni di scadenza ma per deterioramento accidentale delle confezioni). L’Associazione dopo aver stipulato apposite convenzioni con alcuni supermercati e singoli esercenti, provvede infatti a ritirare settimanalmente tali prodotti, destinati altrimenti ad essere distrutti, e distribuirli tra le diverse sedi associative.

TELEFONO D’ARGENTO ONLUS ROMA: SERVIZI DI ASSISTENZA AGLI ANZIANI –

Un ulteriore impegno del Telefono d’Argento è rivolto al recupero e redistribuzione di “presìdi” socio-sanitari, ancora perfettamente utilizzabili, di privati che non hanno più necessità di utilizzarli. La riutilizzazione di tali ”presìdi” (sedie a rotelle, deambulatori, stampelle, materassi antidecubito, scatoloni di pannoloni, ecc) garantisce significativi risparmi al sistema sanitario e va incontro, in tempi rapidi, alle esigenze degli anziani in lista d’attesa per la loro acquisizione.

Il progetto è in concorso per l’edizione 2015 del Premio Non Sprecare. Per conoscere il bando e partecipare vai qui! 

Se il progetto ti è piaciuto condividilo su Facebook, Twitter e G+!

PER APPROFONDIRE: In Toscana il servizio Pronto badante