Questo sito contribuisce all'audience di

Come riutilizzare la calza della Befana, creando con i bambini un curioso svuotatasche (foto)

Non solo pupazzi per bambini, profuma-cassetti, portamonete e paraspifferi. Innanzitutto un utilissimo svuotatasche. Basta recuperare una vecchia calza della befana, il cartone della scatola dei biscotti e un vassoietto di polistirolo: un’idea riciclona di Daniela, una nostra lettrice blogger.

Come riutilizzare la calza della Befana, creando con i bambini un curioso svuotatasche (foto)
Svuotatasche fai da te
di
Condivisioni

SVUOTATASCHE FAI DA TE CON IL RICICLO CREATIVO -

Con la Befana, si chiudono le feste natalizie e si fanno i conti, con un pizzico di malinconia per la fine delle vacanze, anche con qualche spreco davvero inutile. Uno per tutti: le calze della Befana. Una volta aperte e svuotate, molto spesso le infiliamo nella spazzatura o nella classica scatola di cartone che poi finisce nei cassonetti dell’immondizia. E invece, con qualche piccolo lavoretto fai da te, qualche “taglia e cuci” davvero molto semplice, la calza della Befana può diventare tante cose utili. Un pupazzo per i bambini, un mini-cuscino, un paraspifferi, un portamonete, un contenitore di giochi, un profuma-biancheria. Ma innanzitutto, e ci sembra il riutilizzo migliore, un fantastico svuotatasche, che può essere prezioso per la vostra casa e per il vostro ordine domestico (avete presente all’ingresso le chiavi che si perdono sempre?) o in particolare per completare l’arredamento della camera dei bambini.

LEGGI ANCHE: Salvadanaio fai da te per bambini con il riciclo creativo

Ecco dunque la proposta dello svuotatasche che nasce dalla calza della Befana, secondo le indicazioni di Daniela, nostra lettrice, blogger di Mamme come me.

OCCORRENTE

  • Una calza della Befana
  • Un cartone ondulato che avvolgeva i nostri biscotti preferiti
  • Un vassoietto di polistirolo che conteneva una gustosa cotoletta

Svuota-tasche fai da te con il riciclo creativo

Come spiega Daniela: “Con gli stampini dei biscotti, Marco ha disegnato sul cartone ondulato cuori di varie grandezze e alcune stelle, anche se poi non ci sono servite. Poi io ho ritagliato i cuori:

Svuota-tasche fai da te con il riciclo creativo

La fase più divertente per lui è stata prendere il pennello e i colori a tempera e colorare i cuori. Ha scelto i colori da usare e ha iniziato, non aveva mai colorato il cartone ondulato così ha capito che, per colorarlo bene, bisognava passare il pennello prima in un verso e poi nell’altro opposto:

Svuota-tasche fai da te con il riciclo creativo

Ecco il risultato finale:

Svuota-tasche fai da te con il riciclo creativo

Nel frattempo, io ho rivestito il vassoietto con la calza della Befana, dopo averla scucita ho adattato la stoffa che ritenevo più bella al vassoietto. Con un po’ di colla ben distribuita, anche sui bordi, è stato facile procedere al rivestimento. Seguendo la nostra fantasia e la disposizione dei colori abbiamo poi incollato i nostri cuori di cartone colorati.

Abbiamo così realizzato il nostro svuota tasche, utilissimo per lasciare le chiavi o anche le penne preferite di Marco. Ma i colori così vivaci, hanno fatto avere a Marco un’idea: trasformare la nostra creazione riciclona in un bel quadretto per la sua cameretta

Svuota-tasche fai da te con il riciclo creativo

Lasciamo scegliere a voi come utilizzare il nostro manufatto, realizzato a costo zero e divertendoci. Nel nostro piccolo abbiamo fatto la nostra parte per salvare il Pianeta. È importante educare i bambini al riciclo: sviluppa la creatività e la fantasia e li aiuta a diventare degli adulti consapevoli”.

PER SAPERNE DI PIU': Come insegnare ai bambini a rispettare l’ambiente

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: