Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Stampa green: il rispetto dell’ambiente passa dalla carta

Per contrastare gli sprechi che la stampa su carta comporta, esistono varie soluzioni pratiche e alla portata di tutti: dall'utilizzo di carta riciclata al processo di stampa cumulativo

Condivisioni

STAMPA GREEN –

La salvaguardia dell’ecosistema è uno dei temi più sentiti al giorno d’oggi: il continuo aumento degli sprechi di energia e la produzione sempre maggiore di emissioni di CO2, contribuiscono notevolmente all’inquinamento ambientale. Sebbene non manchino soluzioni “digitali” l’esigenza di stampare su carta con le stampanti è ancora elevata. Per cercare di ridurre le emissioni nocive e il dispendio energetico che i processi di stampa comportano, recentemente sono nate delle tecnologie innovative, che si affiancano ad altre metodologie consolidate.

PER SAPERNE DI PIU’:
Come stampare le pagine web senza sprecare inchiostro 

IL RICICLO DELLA CARTA –

Una di esse, estremamente semplice da attuare e altamente efficace, è rappresentata dal riciclo della carta, processo che consente di ottenere prodotti di ottimo livello qualitativo facendo uso di materiali già utilizzati in precedenza. Il vantaggio del riciclo della carta è costituito dalla forte riduzione della necessità di impiegare materie prime legnose, con la relativa diminuzione dei disboscamenti e delle pratiche inerenti allo smaltimento dei rifiuti all’interno delle discariche. Ciò comporta un doppio risparmio: dal punto di vista energetico e dal punto di vista economico. Attraverso una rapida ricerca su internet è possibile reperire delle tipografie che mettono a disposizione dei clienti una vasta gamma di prodotti cartacei riciclati, assolutamente sostenibili per l’ambiente. Tra le storie esemplari che vi abbiamo raccontato sul nostro sito, la tipografia impressioni grafiche stampa su tantissimi tipi di carta riciclata.

LEGGI ANCHE: Come ridurre gli sprechi in ufficio

PROCESSO DI STAMPA CUMULATIVO –

Massimizzare il risparmio energetico è possibile anche durante la stampa della carta, attraverso il “processo di stampa cumulativo”. Tale processo consiste nell’impaginare, nel medesimo foglio di carta, il maggior numero di elementi possibile. Così facendo, la quantità di emissioni di CO2 cala in modo vertiginoso a causa della minore quantità di processi di stampa da avviare, pur mantenendo intatto il livello qualitativo della stampa. Le aziende che affidano le proprie stampe a tipografie attente al rispetto dell’ambiente hanno la possibilità di acquistare un prodotto eco-sostenibile e, al contempo, possono beneficiare di una pubblicità positiva verso i propri clienti.

PER IL 2016: Le sfide ambientali che ci aspettano

Questa strategia comporta un duplice vantaggio per i clienti delle tipografie: un prezzo competitivo e la sicurezza di acquistare prodotti sostenibili per l’ambiente per in cui viviamo. Per questo motivo la compagnia tedesca Flyeralarm contrassegna tutti i propri prodotti con il bollino “CO2 – Neutral”, il quale garantisce al cliente l’assenza di emissioni nocive all’interno del processo di stampa.

LEGGI ANCHE: Come smaltire correttamente i rifiuti professionali