Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Tariffe Rc Auto, gli italiani più tartassati d’Europa. Ecco qualche consiglio per risparmiare

Polizza auto, gli automobilisti italiani sono i più tartassati: la spesa media è la più alta di Europa. Con alcuni accorgimenti è possibile risparmiare fino a alcune centinaia di euro, uno tra i tanti è quello di scegliere polizze on-line. E poi, comparare.

Condivisioni

RISPARMIO RC AUTO

Una delle voci di spesa più temute dai consumatori italiani resta sicuramente quella relativa all’assicurazione dell’automobile. Nonostante nel Belpaese si registri da qualche mese a questa parte, una flessione del costo dell’RC auto dello 0,9 per cento (secondo dati provenienti dall’Osservatorio sui Prezzi RC Auto) rimaniamo comunque i più cari d’Europa: gli automobilisti italiani pagano, in media, 392 euro a fronte dei 162 euro di un automobilista francese, per un totale di ben 230 euro in più.

LEGGI ANCHE:Bollette del gas, i consigli per risparmiare con i consumi dell’acqua calda e in cucina

COME RISPARMIARE RC AUTO

Anche in vista dei consueti rincari nei bilanci degli italiani, siamo sempre alla ricerca di consigli su come evitare che il pagamento della polizza auto si trasformi in un sacrificio troppo oneroso.
Ecco quindi una lista di qualche punto cardine per risparmiare sull’assicurazione.

Comparare, comparare, comparare

Il settore delle assicurazioni auto è magmatico e pieno di concorrenza. Le compagnie, quindi, si trovano costrette ad effettuare di continuo sconti e promozioni per allargare il proprio bacino di utenza, che potrebbero tradursi in un sostanziale risparmio per chi ne usufruisce. A volte, infatti, gli sconti sono consistenti, soprattutto quelli relativi ai nuovi clienti che stipulano una polizza proveniendo da altra compagnia. Fondamentale, dunque, cercare di essere sempre aggiorati e monitorare la situazione, visitando ogni tanto i numerosi portali dedicati alla comparazione dei prezzi che aiutano i consumatori a scegliere in modo oculato e risparmioso.

risparmio rcauto tariffe scelta compagnia giusta

Non fidelizzarsi

Strettamente connesso al punto precedente è il consiglio di evitare di affezionarsi troppo ad una compagnia per paura di cambiare, diffidenza o pigrizia. Per risparmiare, infatti, è necessario stare dietro a tutte le promozioni e gli sconti che sono sempre in via di aggiornamento,ed avere la voglia e la capacità di stare dietro ai passaggi necessari per cambiare compagnia e risparmiare. Occorre armarsi di grande attenzione, pazienza e puntiglio per non perdersi dietro alla burocrazia, ai moduli, alle scartoffie e le grandi quantità di documenti da leggere. Un ultimo consiglio: leggere bene, leggere tutto. Persino le postille.

Valutare la possibilità di stipulare una polizza auto on-line

Via la diffidenza: le assicurazioni auto stipulate esclusivamente via web permettono di dare al contraente condizioni molto vantaggiose perché tagliano i costi di gestione delle agenzie fisiche. Tuttavia, è importante avere un po’ di attenzione in più, perché possono presentare delle caratteristiche lievemente differenti dalle polizze sottoscritte in agenzia. Attenzione massima alle diciture, in particolare quelle di prezzo, massimale e franchigia. Alcune assicurazioni, infatti, offrono il cosiddetto scoperto franchigia, che fa risparmiare qualche decina di euro ma può portare ad avere uno scoperto franchigia di parecchie centinaia di euro. Non proprio convenientissimo, insomma.

 

LUCE, GAS, MUTUO, SPESE: COME RISPARMIARE IN VISTA DEI RINCARI