Dolci – Torta golosa dagli avanzi di pane

Condivisioni

Ingredienti:

– 250 g di pane bianco o integrale raffermo

– 500 g di latte

– 125 g di zucchero semolato

– 50 g di uva sultanina

– Marsala secco 50 g, o altro liquore della stessa gradazione alcolica (se la preparate per i bimbi potete usare del latte)

– 12 g di cacao amaro

– 75 g di uova

– Mandorle in granella, a piacere

Esecuzione:

Tagliamo il pane a tocchetti e lasciamolo a macerare nel latte in frigorifero per una notte. In un altro recipiente mettiamo l’uvetta nel Marsala e lasciamola macerare tutta la notte. Il giorno dopo prendiamo la mistura di latte e pane e frulliamola, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Aggiungiamo con una frusta lo zucchero, il cacao che avremo precedentemente setacciato, le uova e l’uvetta con l’eventuale Marsala non assorbito e da ultimo la granella di mandorle. Poniamo l’impasto nella tortiera imburrata e infarinata, formando uno stato alto circa 2 cm. Cuociamo in forno caldo a 180°per 45 minuti.

Consigli:

Quando mettiamo a bagno l’uvetta o qualsiasi frutta essiccata, meglio sempre risciacquarla.
Per essere sicuri che il cacao non formi grumi all’interno di un impasto, stemperiamolo setacciato in una piccola porzione di impasto e poi uniamolo al resto.
Per questa torta possono essere riutilizzati anche avanzi di fette biscottate, biscotti, torte.

Possiamo cospargere la torta con della panna montata, ricoprendola anche ai lati. Facciamo aderire ai lati granella di frutta secca a piacere, mettiamo sopra la panna una macedonia di frutta o dei graziosi riccioli di cioccolato.

Una ricetta di Rosita Ghidini Bosco, autrice di “Mamma che buono” (Vallardi Editore)

Nessun commento presente

Che ne pensi?