Antipasti con le verdure: come preparare un paté di spinaci e asparagi

Condivisioni

Il patè di spinaci e asparagi non è solo una preparazione gustosa e perfetta come antipasto ma è anche una ricetta semplice da preparare e ricca di proprietà nutritive importanti per il benessere e la salute. Uno dei tanti antipasti con le verdure che si possono preparare per deliziare gli ospiti con del cibo sano.

PROPRIETA’ NUTRITIVE ASPARAGI E SPINACI – Gli asparagi infatti contengono vitamine, sali minerali, fibre e antiossidanti, proteggono la salute del cuore e dei muscoli e hanno proprietà diuretiche e depurative. Ma anche gli spinaci abbondano di sostanze importanti per la salute: sono una buona fonte di ferro, vitamina C, carotenoidi, acido folico e luteina, un antiossidante importante per la vista.

LEGGI ANCHE: Gli asparagi sono ottimi per il cuore e per tenere bassa la pressione

LA RICETTA DEL PATE’ DI SPINACI E ASPARAGI – Vediamo allora come preparare in casa un ottimo patè di spinaci e asparagi con cui sorprendere i propri ospiti o concedersi un delizioso spuntino. Ecco la ricetta:

INGREDIENTI (per 6-8 persone):

  • 500 gr di asparagi
  • 500 gr di spinaci freschi o surgelati
  • Qualche rametto di timo
  • 175 gr di nocciole sgusciate e spellate
  • Il succo e la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe

PREPARAZIONE:

Mondate e pulite gli asparagi e poi tagliateli a tocchetti. Sbollentateli, scolateli e passateli sotto l’acqua fredda.

In una padella scottate gli spinaci con un filo di olio, aggiungete il timo e gli asparagi, salate e pepate.

Cuocete a fuoco basso finché gli asparagi non sono pronti. Togliete dal fuoco ed eliminate il timo.

Riunite nel bicchiere del frullatore le nocciole tritate (tenetene da parte alcune intere per guarnire), il succo e la scorza di limone e le verdure saltate. Frullate il tutto lasciando il composto un pò grossolano, aggiungendo se necessario qualche cucchiaio d’acqua.

Versate in un piatto da portata, coprite con pellicola per alimenti e lasciate riposare per qualche ora in frigorifero.

Servite il patè di spinaci e asparagi freddo, guarnito con le nocciole tenute da parte e un rametto di timo fresco.

PER APPROFONDIRE: Ricette vegetariane, come fare le polpette di melanzane

COME GUSTARE IL PATE’ DI SPINACI E ASPARAGI – Questo pâté, dal verde brillante e dalla consistenza vellutata e cremosa, è irresistibile con il pane o con le verdure. Sufficientemente ricco da costituire un pasto leggero, è ottimo spalmato sui sandwich, ma anche come antipasto o spuntino, servito con pane pita o cracker.

PER SAPERNE DI PIU’: Hamburger di lenticchie alla crema di yogurt e curry, una ricetta vegetariana sana e gustosa

Nessun commento presente

Che ne pensi?