Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Mani spaccate dal freddo: ecco i rimedi naturali per lenire e nutrire la pelle

Ecco i rimedi naturali per prevenire che le mani si spacchino con il freddo e per lenire il dolore provocato dalle piccole ferite

Condivisioni

RIMEDI NATURALI PER MANI SPACCATE –

La pelle delle mani è quella più esposta ad ogni tipo di stress: il freddo, i detersivi troppo aggressivi e secchezza cutanea causata dalla disidratazione sono le cause del fastidioso disturbo in cui la pelle si spacca provocando piccole lesioni molto dolorose. Per prevenire il fenomeno o per alleviare il fastidio, ecco tutti i rimedi naturali.

LEGGI ANCHE: Come fare una crema per le mani

COME PREVENIRE GLI SPACCHI SULLA PELLE –

Per prevenire il fenomeno della pelle spaccata sulle mani bisogna idratarla e nutrirla prima di tutto a tavola: bere molta acqua e consumare alimenti con un alto apporto di acqua e fibre. In casa cerchiamo di non mettere le mani direttamente sui termosifoni per scaldarle per non provocare uno shock termico e quando usciamo ricordiamo di indossare sempre i guanti. Inoltre cerchiamo di non utilizzare detersivi aggressivi per la pelle prediligendo quelli con un buon inci.

RIMEDI NATURALI PER NUTRIRE LA PELLE DELLE MANI –

Ecco i consigli per avere sempre mani lisce e morbide.

  1. Evitiamo di lavare le mani tropo spesso con saponi aggressivi
  2. Ogni volta che laviamo le mani asciughiamole subito
  3. Facciamo uno scrub alle mani una volta a settimana per rimuovere le impurità
  4. Applichiamo spesso una crema nutriente
  5. Beviamo molta acqua
  6. Facciamo attenzione ad una alimentazione ricca e varia di frutta e verdura
  7. Indossiamo sempre i guanti quando fuori fa freddo

IMPACCO ALL’OLIO DI OLIVA PER MANI SPACCATE –

Per idratare e nutrire la pelle delle mani un impacco all’olio extravergine di oliva è l’ideale poichè lo abbiamo sempre in casa e in poco tempo riesce a donare una sensazione emollinete e lenitiva. Basta scaldare leggermente l’olio extravergine in un pentolino e poi spalmarlo sulle mani massaggiandolo per 15/20 minuti al giorno

PER APPROFONDIRE: Crema mani al burro di karitè

LEGGI ANCHE: