Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Mal di gola: come curarlo con i rimedi naturali, dall’infuso di salvia all’olio di eucalipto

Il miele, la cannella, la salvia e la liquirizia possiedono proprietà calmanti e sono perfetti per curare il mal di gola in maniera del tutto naturale senza ricorrere subito ai farmaci. Scoprite tutti gli altri rimedi.

Condivisioni

RIMEDI NATURALI MAL DI GOLA

Quanti di noi, in questi giorni, a causa dei continui cambi di temperatura, si ritrovano con il mal di gola? Tipico dei primi freddi e della stagione invernale, il mal di gola è un fastidio che può essere dovuto ad un’infezione virale e batterica e in genere è accompagnato da raffreddore, tosse e febbre.

LEGGI ANCHE: Raffreddore e naso chiuso, come combatterli con i suffumigi

RIMEDI MAL DI GOLA

Se non si tratta di una infiammazione molto forte, tale da richiedere una visita medica, ecco come alleviare il fastidio in maniera naturale senza ricorrere immediatamente ai farmaci.

Sapete ad esempio che il miele è un vero e proprio antibatterico naturale con proprietà calmanti ed espettoranti e che è perfetto per combattere le affezioni delle vie respiratorie? Stessa cosa per il succo di limone unito ad un cucchiaino di miele: basta sorseggiarne un pò ogni due ore per alleviare il bruciore.

COME CURARE IL MAL DI GOLA IN MODO NATURALE

Vediamo quali sono gli altri rimedi naturali contro il mal di gola:

  • CIPOLLE E AGLIO: si presentano entrambi come dei veri e propri antibiotici e antinfiammatori naturali. Senza contare che l’aglio è un vero e proprio toccasana naturale per la cura di numerosi disturbi. Per trovare sollievo dal mal di gola potete provare a preparare una salutare tisana alla cipolla: fate bollire per ogni tazza d’acqua la buccia di mezza cipolla, filtrate, lasciate raffreddare e poi zuccherate secondo il vostro gusto.
  • SALVIA: oltre ad essere una delle piante aromatiche più utilizzate in cucina, la salvia possiede notevoli proprietà battericide naturali. Preparate un infuso utilizzando due cucchiaini di salvia essiccata.

  • ACETO DI MELE: per poter usufruire delle sue proprietà antibatteriche naturali versatene una piccola quantità in una bevanda calda o in un bicchiere d’acqua oppure utilizzatelo per effettuare dei suffumigi o dei gargarismi. Nel primo caso sarà sufficiente aggiungerne due cucchiai in una pentola d’acqua bollente, nel secondo caso dovrete mescolarne un cucchiaino in un bicchiere d’acqua.
  • CANNELLA: si tratta di una spezia che si presenta come un rimedio molto efficace per trovare sollievo dal mal di gola. Fate bollire in un po’ d’acqua (il quantitativo di un bicchiere) qualche pezzetto di cannella e poi aggiungete un pizzico di pepe e due cucchiaini di miele. In alternativa provate con il tè aromatizzato alla cannella.

  • OLIO ESSENZIALE DI EUCALIPTO: possiede proprietà germicide e potete utilizzarlo per realizzare dei suffumigi.
  • LIQUIRIZIA: la liquirizia possiede proprietà calmanti e basta masticarne un piccolo pezzo per contrastare l’infiammazione della gola. Attenzione però a non eccedere con le quantità in quanto aumenta la pressione sanguigna.

  • MAGGIORANA: il suo olio essenziale è perfetto non solo per la cura del mal di gola ma anche per calmare la tosse e favorire l’eliminazione del catarro. Adoperatelo per preparare un infuso con cui effettuare dei gargarismi.

COME PREVENIRE E CURARE I MALANNI DI STAGIONE:

  1. Come rafforzare le difese immunitarie dei bambini in maniera naturale
  2. Rimedi naturali per calmare la tosse
  3. Come rafforzare le difese immunitarie con i rimedi naturali, a partire dall’alimentazione
  4. Come evitare la febbre: le regole giuste dentro e fuori casa

LEGGI ANCHE: