Questo sito contribuisce all'audience di

Come riciclare i vecchi mobili della cameretta dei bambini. Senza buttarne uno…

L’antico lettino, non più utilizzabile, diventa una scrivania. La rete una cornice per mettere foto. Il fasciatoio? Una bella cassettiera. E i peluche possono trasformarsi in un morbido tappeto.

Come riciclare i vecchi mobili della cameretta dei bambini. Senza buttarne uno…
Riciclo mobili cameretta bambini
di
Condivisioni

RICICLO MOBILI CAMERETTA BAMBINI –

Quando i figli crescono spesso diventa necessario cambiare l’arredamento delle loro camerette per soddisfare nuove esigenze. Cosa ne facciamo dei vecchi mobili? Di certo non li buttiamo via, non li sprechiamo, ma li riutilizziamo con intelligenza e creatività, dando loro nuova vita, all’insegna del risparmio.

LEGGI ANCHE: Riciclo creativo, tante idee per rinnovare i vecchi mobili

  • Un vecchio lettino, di quelli con la sponda removibile, può diventare una bella scrivania, applicandovi una lavagna su quella che era la base del materasso e mettendo sulla sponda degli utili appendini sui quali i bambini agganceranno le loro cose.
  • Il lettino diventa anche fioriera, ripiano per i giochi o, se capovolto, una casetta giocattolo.
  • La sua sponda, invece, sembra davvero essere fatta apposta per diventare sia un portariviste, da appoggiare in qualunque punto della casa, che uno schienale per il letto dei più grandi.
  • Anche la rete del lettino, con un tocco di originalità, si tramuta in una cornice dal sapore retrò, sulla quale attaccare foto o cartoline: basta solo dotarla di due ganci nella parte posteriore per fissarla al muro.
  • Il vecchio fasciatoio si trasforma in una cassettiera shabby, oppure, inserendovi alcune tavole di recupero e le ruote di un passeggino, diviene un bellissimo portavivande.
  • Anche i peluches, che sempre abbondano nelle stanze dei più piccoli, possono essere considerati materiale da riciclo per i più creativi. Cucendoli tutti assieme, infatti, è possibile realizzare delle vere e proprie creazioni di design, come ad esempio dei tappeti morbidi e coloratissimi da stendere su una poltrona o a terra, per giocare comodamente.
  • Chi vuole riciclare riesce sempre a trovare il modo per esprimere al meglio la propria creatività, riutilizzando oggetti che, nonostante abbiano concluso la loro originaria funzione, sanno ancora riservarci molte sorprese.

PER APPROFONDIRE: Come arredare casa riciclando gli oggetti vecchi e inutilizzati

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: